di

Fino a pochi anni la le auto elettriche sul mercato si contavano sulle dita di una mano, ma da qualche mese l'offerta si è fatta piuttosto interessante in senso quantitativo, e il noto giornalista e conduttore di Top Gear, Chris Harris, ha pubblicato una buona guida per districarsi tra i modelli disponibili.

Il breve video in alto infatti è un riassunto dei pro e dei contro, insomma, una guida all'acquisto rapida e semplificata. Harris parte con le auto elettriche disponibili per meno di 37.000 euro, e in questa fascia rientrano la Mazda MX-30, la Honda e, la Seat Mii Electric e la Peugeot e-208. Tra le vetture appena citate, Harris propende certamente per la piccola francese, la quale combina un range molto interessante ad uno stile estetico attraente.

La seconda fascia riguarda i modelli acquistabili per meno di 60.000 euro: qui troviamo Polestar 2, Volkswagen ID.3, Ford Mustang Mach-E e Tesla Model 3. Per Harris la Polestar 2 è la migliore da guidare, la ID.3 apprezzabile ma ben poco eccitante e la Mustang Mach-E buona ma con poco appeal. Alla fine dei conti la sua preferita del "segmento" è la Model 3, la quale combina tante buone doti per un prodotto piuttosto completo.

La categoria finale è rappresentata dalle EV le quali sforano anche di molto la soglia dei 60.000 euro e che dovrebbero portare in strada ben pochi compromessi: troviamo senza alcun dubbio la Mercedes-Benz EQC, la Volvo XC40 Recharge, la Audi e-Tron e la Porsche Taycan (assente per ora la Model S). Harris in questo caso affida lo scettro alla Porsche Taycan, ma dal nostro canto vi consigliamo comunque, se masticaste un po' di inglese, di visionare per intero il video in alto.

In chiusura vogliamo invece menzionare un modello il quale non è ancora disponibile all'acquisto, ma che nei prossimi mesi potrebbe sconvolgere un segmento commercialmente dominato da Taycan e Model S. Stiamo parlando della ottima Lucid Air, che ad alcuni mesi dall'avvio alla produzione in serie promette caratteristiche tecniche da urlo, soprattutto per le varianti più costose.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1