L'auto elettrica 6x6 di Hennessey punta ai 1000 km di autonomia, con prestazioni da urlo

L'auto elettrica 6x6 di Hennessey punta ai 1000 km di autonomia, con prestazioni da urlo
di

Hennessey ha lasciato il segno nel mondo dell’automobilismo per aver dato alla luce dei veri e propri bolidi capaci di prestazioni e numeri da far impallidire chiunque: prima con la Venom GT nata dalla Lotus Exige e poi con la Venom F5 costruita interamente in casa. E per il futuro elettrico Hennessey ha in mente una hypercar con 6 ruote motrici.

Lo scorso novembre Hennessey ha svelato i primi dettagli sulla “Project Deep Space” elettrica, che ricordiamo essere un mezzo piuttosto anticonformista, con 6 ruote motrici, ognuna delle quali alimentata da un motore elettrico dedicato, per una potenza totale di oltre 2.000 CV. Inoltre all’interno avrà il posto per quattro passeggeri, ma non pensate alle canoniche due file di sedili, perché la vettura avrà una disposizione 1+2+1, con il pilota in posizione centrale e gli altri posti comunque vicini tra loro, nonostante le dimensioni estremamente generose del progetto, che dovrebbe superare i sei metri.

Da quel che sappiamo l’auto è attesa per il 2026, ma intanto John Hennessey ha svelato ulteriori dettagli sulla sua prima elettrica durante un’intervista ai microfoni di Autocar, dove ha affermato che si tratterà della vettura a quattro posti più veloce nel raggiungere le 200 miglia orarie (322 km/h), ma allo stesso tempo garantirà un’autonomia di tutto rispetto, con l’obiettivo di raggiungere le 620 miglia (1000 km) con una singola carica.

Per il momento l’auto è ancora inchiostro su carta, ma l’abitacolo con i quattro posti a sedere disposti a diamante è pronto al 90%, e si pensa che un primo prototipo quasi completo verrà svelato nel 2024.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1
L'auto elettrica 6x6 di Hennessey punta ai 1000 km di autonomia, con prestazioni da urlo