Auto diesel a Roma: il sindaco Raggi conferma il blocco delle Euro 3 da novembre 2019

Auto diesel a Roma: il sindaco Raggi conferma il blocco delle Euro 3 da novembre 2019
di

Continua la guerra al diesel da parte dell'amministrazione comunale di Roma. Il sindaco della Capitale, Virginia Raggi, ha, infatti, confermato la volontà di introdurre un nuovo provvedimento per limitare la circolazione nel centro città dei modelli più inquinanti.

La Raggi ha confermato dal prossimo 1 novembre 2019 scatterà il blocco delle auto diesel Euro 3 nella zona Ztl Anello Ferroviario che comprende sia il centro di Roma che alcune aree limitrofe del comune. Il blocco in questione sarà attivo dal lunedì al venerdì.

Il provvedimento dell'amministrazione romana rappresenta un passaggio intermedio verso un blocco totale delle auto diesel nella zona centrale, e più trafficata, della Capitale. La Raggi,infatti, lo scorso ottobre ha confermato la volontà di eliminare i diesel a partire dal 2024.

Secondo le prime stime, lo stop riguarderà circa 24 mila auto considerando solo i residenti delle aree interessate dal blocco. Il numero reale di vetture bloccate sarà sensibilmente maggiore in quanto sono tanti i cittadini che abitano fuori Roma che sono costretti ad utilizzare la loro vettura diesel per recarsi al lavoro.

L'amministrazione di Roma, già da diversi mesi, ha intensificato la sua guerra alle auto diesel con diversi provvedimenti come, ad esempio, le domeniche ecologiche che coinvolgono anche i più recenti motori Euro 6.

Quanto è interessante?
5