Quante auto ha consegnato Tesla nel trimestre dei record? Meno delle previsioni

Quante auto ha consegnato Tesla nel trimestre dei record? Meno delle previsioni
di

Tesla ha chiuso il terzo trimestre con numeri da record per l’azienda, complice la produzione a pieno regime di Fremont e Shanghai e il contributo dei nuovi impianti di Berlino e Austin. Ma quanti veicoli ha consegnato esattamente? Gli analisti sono rimasti delusi.

Secondo i dati diffusi dal colosso di Elon Musk, si parla di un totale di 365.923 veicoli prodotti e 343.830 consegnati ai clienti. Nello specifico, 19.935 erano Model S e Model X mentre i restanti 345.988 erano Model 3 e Model Y; tra le consegnate, troviamo 18.672 Model S e Model X e un totale di 325.158 Model 3 e Model Y. Questi numeri, se paragonati allo stesso periodo dell’anno scorso, sono fantastici: nel Q3 del 2021, infatti, Tesla ha prodotto 237.823 veicoli e ne ha consegnati 241.300. La crescita è dunque evidente.

Tuttavia, gli analisti avevano previsto numeri più elevati e ora sono preoccupati delle prestazioni di Tesla per il resto del 2022: nel quarto trimestre, per rispettare le previsioni degli esperti esterni e interni alla casa automobilistica, quest’ultima deve consegnare più di 450.000 veicoli.

Brandon Pizzurro di GuideStone Capital Management ha affermato: “La preoccupazione più ampia va oltre la semplice mancanza di consegne, riguarda l’intero settore dei veicoli elettrici. Eventuali problemi potrebbero rallentare il futuro degli EV”. Tesla continua quindi a essere percepita come l’azienda chiave per la diffusione dell’elettrico su scala globale, proprio nel momento in cui in Cina il mercato EV non risulta redditizio e, anzi, porta a perdite nette preoccupanti per diversi brand del Dragone.

Per conoscere meglio il futuro di Tesla, però, dovremo aspettare i risultati finanziari per il terzo trimestre del 2022, i quali verranno pubblicati il 19 ottobre.

FONTE: CarScoops
Quanto è interessante?
1