di

I ragazzi di Garage 54 sono soliti mettere in piedi delle modifiche clamorose (ecco due Lada saldate insieme con doppio sterzo e doppio motore). Stiamo parlando di motori giganteschi messi montati su auto piccolissime, della sostituzione di ruote regolari con cerci quadrati e altri ritocchi di questo tipo, cioè di quelli non particolarmente utili.

Anche in questo caso, come potete notare dall'ultimo video caricato su YouTube dal canale omonimo, Garage 54 ha voluto praticare un esperimento molto peculiare: quello di montare ben 14 ruote sotto la medesima vettura.

Lo strano accrocco ha avuto come base una berlina Lada, che adesso si muove con una trazione posteriore inconcepibile, fatta di assi multipli e di 12 ruote. Il motore in origine era un diesel di costruzione Toyota, ma in passato è stato convertito alla benzina per sfruttare meglio l'erogazione dell'output (il propulsore Lada era troppo poco potente).

Al minuto 8:15 la bizzarra macchina viene messa in moto per un test su strada, e all'atto pratico funziona proprio come ci aspettavamo. Le ruote posteriori si muovono regolarmente in condizioni standard, ma basta una salita o un po' di acqua a causare una diminuzione del grip tra gli pneumatici, che a sua volta fa slittare le gomme e bloccare la progressione della Lada.

Tutto sommato però, con un po' di pazienza, non è difficile condurla su una superficie asfaltata, ma dubitiamo fortemente dalla sicurezza dei passeggeri a velocità più sostenute. A proposito di creazioni fuori di testa vogliamo chiudere menzionandone una che vi lascerà certamente stupiti: ecco la supercar con due motori Corvette.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2