Questa Audi RS6-R Avant di ABT è la station wagon più cattiva di tutte

Questa Audi RS6-R Avant di ABT è la station wagon più cattiva di tutte
INFORMAZIONI SCHEDA
di

ABT è una società che si occupa del tuning più sfrenato. Non molti giorni fa ci aveva proposto una Audi RS7-R folle, con 740 cavalli di potenza e fibra di carbonio ovunque. Passati pochi giorni quegli amabili pazzi si sono fatti sentire di nuovo mostrandoci la loro ultima creazione, e possiamo dire che hanno fatto centro ancora una volta.

Il teaser di questo mostro fu rilasciato già nel dicembre scorso, ma adesso è finalmente pronto per debuttare con il suo aggressivo assetto, la sua carrozzeria in carbonio e la sua potenza fuori scala. Stiamo parlando della Audi RS6-R Avant by ABT che potete ammirare dalle foto nella galleria in calce.

Gli interventi sull'auto stock sono pesanti ed evidenti. Si parte dallo spoiler anteriore a ridisegnare la parte inferiore della griglia, si passa ai nuovissimi diffusori messi al posteriore e si arriva agli sporgenti passaruota e alla accattivanti minigonne laterali. Le aggiunte alla carrozzeria comprendono almeno 10 parti differenti, ma neanche i cerchi vogliono essere timidi, e permettono alla vettura di viaggiare su pezzi in lega da 22 pollici di diametro.

Per gli scarichi è stata utilizzata una soluzione a quattro sbocchi disposti a coppie di due, e tutti loro godono di estremità in fibra di carbonio poggiata su un corpo di acciaio inossidabile. L'estrosa Avant ha infine visto migliorato il suo handling grazie all'uso di sospensioni modificate che le consentono di spingersi in curva con grande foga.

Passiamo però alle specifiche brutali. Questa Audi RS6-R Avant monta un poderoso V8 bi-turbo da 4,0 litri capace di generare ben 730 cavalli di potenza e 920 Nm di coppia. La versione standard di Audi non era propriamente docile, coi suoi 591 cavalli, ma questa bestia se la mangia a colazione. Può pertanto scattare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi, e raggiungere i 320 km/h limitati elettronicamente.

Per tutto questo paradiso del tuning ABT chiede 69.900 euro, una cifra che i facoltosi appassionati sono più che lieti di sborsare. Nel frattempo la casa automobilistica dai quattro anelli ha deciso di provare ad allietare le nostre giornate in restrizione , e soprattutto quelle dei nostri pargoli, condividendo un libro da colorare comprendente alcune delle sue più belle automobili.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
AudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudiAudi