INFORMAZIONI SCHEDA
di

Probabilmente siamo tutti d'accordo con l'affermare che scegliere una vettura molto alta come un SUV od un crossover dipende molto spesso da ragioni di praticità, ma quasi sicuramente l'appassionato che è dentro di noi si fionderebbe immediatamente su una station wagon sportiva, se potesse.

E' per questo motivo che Audi ha costruito la sua fantastica RS6 Avant, la quale porta le station wagon ad un altissimo livello prestazionale rendendo facile la scelta degli automobilisti indecisi e facoltosi. Oggi un esemplare della "familiare" tedesca è stato portato al Nürburgring: quanto inficia l'assetto Avant sulle prestazioni?

Il canale YouTube francese L'argus ha voluto scoprirlo nel modo più divertente, e cioè mettendo il pilota Mathieu Sentis dietro al volante della RS6 Avant per portare il bolide al suo limite. Chiaramente parliamo di una macchina molto pesante, in quanto ha una massa di 2.150 chilogrammi. D'altro canto il telaio è però estremamente capace, sfrutta le ruote posteriori sterzanti e un eccellente sistema all-wheel drive mettendo in campo una grande stabilità anche sulle porzioni più veloci del tracciato. Il sottosterzo è praticamente non pervenuto, e il pilota è riuscito a infilare alla grande la vettura in ogni curva.

Giusto per creare il contesto, vi diciamo che la Audi RS6 Avant monta un poderoso V8 twin-turbo da 4,0 litri erogante ben 600 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia, scaricati sull'asfalto tramite un cambio automatico Tiptronic a otto rapporti. Senza alcun dubbio queste cifre si palesano alla grande nel video in alto, soprattutto quando la station wagon tedesca esce da una curva e viene spedita a tutto gas verso la successiva.

Nel caso voleste immergervi nell'Inferno Verde vi lasciamo alla visione dell'intera clip, ma sappiate che a breve la scelta per esemplari simili si farà ben più ardua: è in arrivo la prima BMW M3 Touring della storia, adesso è ufficiale. In chiusura, tornando verso la casa dei Quattro Anelli, vogliamo invece rimandarvi a un evento di una certa importanza, che cambierà il brand per i prossimi anni: da oggi Audi modifica la propria immagine per abbracciare in pieno sostenibilità e minimalismo sul sentiero dell'elettricità estensiva della gamma.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1