Questa Audi RS Q8 ha quasi 900 CV: meglio non chiedere il prezzo

Questa Audi RS Q8 ha quasi 900 CV: meglio non chiedere il prezzo
di

L'Audi RS Q8 è una vettura aggressiva di suo, anche appena uscita dalla fabbrica, qualcuno però - ci riferiamo a Manhart - ha pensato che standard non fosse abbastanza. Ecco dunque la meravigliosa Audi RS Q8 by Manhart, che sfida apertamente la Lamborghini Urus in versione Keyrus.

Solitamente l'Audi RS Q8 può essere uno splendido "ripiego", poiché si può avere spendendo circa 145.000 euro di partenza contro gli oltre 200.000 del SUV del Toro, un modo per avere comunque una vettura premium e dal carattere sportivo ma spendendo qualche euro in meno. Con la versione di Manhart questo discorso salta completamente e si va ad acquistare un mostro vicino ai 900 CV, non a caso il suo nome tecnico è RQ 900.

Manhart convertirà soltanto 10 unità chiedendo un prezzo di listino di 280.000 euro, siamo dunque bel al di sopra della Urus. Avremmo fra le mani però un'autentica bestia della strada, con un cofano in fibra di carbonio e un body kit arrabbiato come non mai. Si fanno notare anche i cerchi da 23 pollici con design a doppio raggio, che girano grazie a un motore V8 da 4.0 litri Bi-Turbo modificato e con turbocompressori più grandi, capace di portare i 592 CV standard a 887 CV, con 1.080 Nm di coppia.

Manhart non ha diffuso i dati relativi all'accelerazione ma la RS Q8 standard percorre lo 0-100 km/h in appena 3,8 secondi e raggiunge i 305 km/h di velocità massima. Con questa versione dobbiamo aspettarci risultati ancora migliori.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1
Audi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 ConceptAudi Q8 Concept