Audi registra la nuova R8 Green Hell: cosa dobbiamo aspettarci?

Audi registra la nuova R8 Green Hell: cosa dobbiamo aspettarci?
di

Grazie agli uffici brevetti sparsi per il mondo, l'universo tech come quello automotive riesce spesso a "sniffare" succose novità in anteprima, in merito a prodotti in arrivo sul mercato e non ancora annunciati ufficialmente. È il caso della nuova Audi R8 Green Hell, registrata presso la European Union Intellectual Property Office.

La scoperta si deve ai ragazzi di Automobile Magazine, ma di cosa si potrebbe trattare esattamente? Cos'è il marchio Green Hell? Qualcuno è pronto a scommettere su una versione da competizione aspirata, anche perché Green Hell è il soprannome con cui il pilota di F1 Sir Jackie Stewart, leggenda degli anni '60, chiamava uno dei circuiti più affascinanti del mondo, il Nürburgring tedesco.

Inoltre appena un paio di anni fa Oliver Hoffman, boss della divisione Audi Sport, aveva affermato di avere "qualche buona idea a proposito di una R8 estrema", dunque potremmo essere arrivati al succo di quell'annuncio. Non c'è certezza ovviamente, ma la nuova R8 Green Hell potrebbe ereditare svariati elementi dalla GT3, compreso il potente motore V10, pur rimanendo Street Legal, ovvero omologata per circolare normalmente in strada. Che Audi abbia intenzione di portare al Nürburgring l'auto seriale più veloce di tutti i tempi? Beh sognare non costa nulla...

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1