Audi Q4 e-tron: ecco un primo sguardo agli interni

Audi Q4 e-tron: ecco un primo sguardo agli interni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Audi Q4 e-tron e la sua cugina, la variante Sportback, stanno arrivando. I prototipi delle vetture sono già in giro da tempo, e pertanto gli avvistamenti non si sono assolutamente fatti mancare. A livello esterno il materiale non è mai mancato, ma questa volta abbiamo le foto spia inerenti l'abitacolo.

Grazie ai colleghi di Autoblog possiamo quindi dare un'occhiata dentro l'abitacolo di un prototipo, e a primo impatto il look non sembra molto diverso da quello visto con gli ultimi modelli della casa automobilistica tedesca. Un ampio camuffamento nasconde gran parte del cruscotto, ma è visibile il quadro degli strumenti incastrato fra due aperture per il passaggio dell'aria.

Lo schermo touchscreen per l'infotainment è inclinato verso il conducente, e si incunea nella parte alta del cruscotto in modo molto fluido. La console centrale è invece molto ristretta, e la plancia dei comandi è sospesa nel punto in cui dovrebbero trovarsi i pulsanti. Ovviamente nella versione definitiva quest'ultima soluzione potrebbe variare in modo ampio. Al momento infine non possiamo dire se la Q4 e-tron godrà di una illuminazione avveniristica come accade per altre autovetture simili, ma con ogni probabilità un sistema a luci personalizzabili è preventivabile.

Rispetto ad un prototipo beccato alcuni mesi fa, questo modello differisce per un piccolo display situato appena oltre il bracciolo centrale. A quanto pare serve a controllare elementi e funzionalità come i sedili riscaldabili e cose del genere. Inoltre, se esteso, sembra collegarsi con la console centrale per un dettaglio davvero interessante.

All'esterno non ci sono delle vere analisi da fare, se non quella inerente la somiglianza con i modelli ID. di Volkswagen, coi quali la Q4 e tron ed e-tron Sportback condivide la medesima piattaforma MEB. Nascosti nei pressi delle ruote troveremo due motori elettrici per una potenza appena superiore ai 300 cavalli, mentre un pacco batterie da 82 kWh consentirà un'autonomia di circa 450 chilometri per singola carica.

Avviandoci verso la conclusione vogliamo rimandarvi alle gradite novità sulla Audi RS e-tron GT: il bolide elettrico si mostra finalmente da ogni angolazione e promette prestazioni eccezionali. Insomma, la strada che la casa dei Quattro Anelli ha intrapreso per raggiungere un'elettrificazione estensiva della gamma sembra essere decisa e convinta, e attendiamo pertanto novità anche su dettagli in fase di sviluppo come il sound simulato.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1
AudiAudiAudiAudi