Audi Q4 e-tron si aggiorna: più potenza e autonomia, fino a 562 km WLTP

Audi Q4 e-tron si aggiorna: più potenza e autonomia, fino a 562 km WLTP
di

Per l’Audi Q4 e-tron, una delle 10 auto elettriche più vendute in Italia ad agosto 2023, è arrivato il tempo di un piccolo aggiornamento che porta maggiore potenza e autonomia.

Tutte le versioni di Audi Q4 e-tron sono dotate di una batteria da 77 kWh netti (82 kWh nominali) che ora beneficia di una migliore ottimizzazione della chimica delle celle. Il marchio dei quattro anelli ha così potuto migliorare i tempi di ricarica in DC, bastano 28 minuti di connessione per andare dal 10% all’80%. Le varianti a trazione integrale quattro possono inoltre vantare una potenza massima di ricarica di 175 kW in DC, dunque ben 40 kW in più rispetto al modello precedente.

Tutte le nuove versioni di Audi Q4 e-tron e Q4 Sportback e-tron adottano sull’asse posteriore un motore sincrono a magneti permanenti (PSM) ancora più potente ed efficiente rispetto al passato. Ora la Q4 Sportback 45 e-tron 2WD raggiunge i 562 km WLTP, 22 km in più rispetto al modello precedente, nonostante una potenza che adesso tocca i 286 CV, 82 CV rispetto alle precedenti versioni 40 e-tron. Lo scatto da 0 a 100 km/h avviene così in 6,7 secondi, non più 8,5.
Audi Q4 45 e-tron (anche Sportback) è inoltre disponibile anche in configurazione quattro, con la potenza che passa da 265 a 286 CV, lo scatto 0-100 a 6,6 secondi. Infine al top della gamma abbiamo la 55 e-tron quattro che arriva adesso a 340 CV anziché 299 (la prova dell'Audi Q4 e-tron da 299 CV), con lo scatto 0-100 possibile in 5,4 secondi, non più 6,2. Tutte le motorizzazioni hanno la velocità autolimitata a 180 km/h.

Le novità non finiscono certo qui, il sistema di navigazione e pianificazione degli itinerari e-tron trip planner verifica quante ricariche siano necessarie per arrivare a destinazione aggiornando costantemente la situazione in base allo stato delle colonnine, del traffico, della topografia del percorso, dello stile di guida e delle condizioni ambientali - privilegiando ovviamente le stazioni HPC ad alta potenza. Audi ha anche affinato la taratura delle sospensioni, lo sterzo è più diretto rispetto al passato.
Per la prima volta su Q4 e-tron debutta poi il cambio di corsia assistito in combo con il Cruise Control Adattivo. Il sistema funziona in autostrada a velocità più alte di 90 km/h: grazie a delle frecce bianche sul quadro strumenti e nell’head-up display sappiamo se è sicuro o meno effettuare il cambio corsia. Una volta azionata la freccia direzionale il sistema ci assiste nella sterzata grazie ai dati del radar posteriore.

Chiudiamo parlando delle dotazioni, che ora diventano più ricche. Il portellone elettrico azionabile con il piede diventa primo equipaggiamento, anche la chiave comfort è di serie dall'allestimento di base. La configurazione S line invece è caratterizzata dalle colorazioni Grigio Pebble, Bianco Ghiaccio metallizzato e Nero Mythos metallizzato con elementi a contrasto total black. Ai cerchi in lega da 21 pollici con design a 5 razze a stella bronzo opaco si aggiungono i proiettori Audi Matrix LED oscurati e i gruppi ottici posteriori a LED bruniti

Audi Q4 e-tronAudi Q4 e-tronAudi Q4 e-tronAudi Q4 e-tronAudi Q4 e-tron