Audi lancia il suo nuovo monopattino elettrico con 65 km di autonomia

Audi lancia il suo nuovo monopattino elettrico con 65 km di autonomia
di

I monopattini elettrici stanno diventando un vero e proprio “status symbol”. Non dal punto di vista economico ma da quello green, essendo sinonimo di mobilità ecologica ed economica. Non sono pochi i marchi automotive che ne hanno almeno uno a listino, Audi compresa ovviamente.

Non è la prima volta che Audi presenta al mondo un monopattino elettrico con il suo logo stampato sopra, questa volta però ha voluto fare le cose in grande: ben 65 km di autonomia, pneumatici tubeless anti-foratura, 20 km/h di velocità massima. Probabilmente sia le caratteristiche che il design non vi sembreranno chissà quanto originali, e in effetti il marchio tedesco ha collaborato con Segway per personalizzare il più famoso Ninebot Max G30D (lo stesso utilizzato, per completezza di cronaca, per realizzare l’ultimo monopattino SEAT Mò).

Rispetto al Max G30 standard, lo stesso che abbiamo provato di recente, cambia la velocità massima: se il modello originale può arrivare a 25 km/h, sacrificando un po’ di autonomia, limitare il tutto a 20 km/h significa per l’appunto raggiungere i 65 km di range e aumentare la sicurezza di marcia. Audi propone la sua creazione a due ruote a 899 euro, il giusto prezzo da pagare per avere un monopattino con su stampati i quattro anelli.

Quanto è interessante?
2
Audi lancia il suo nuovo monopattino elettrico con 65 km di autonomia