Audi e-tron GT e Sportback mischieranno lusso e prestazioni

Audi e-tron GT e Sportback mischieranno lusso e prestazioni
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver annunciato importanti dettagli riguardo gli interni delle sue future vetture, Audi ha in programma il lancio sul mercato di tanti nuovi modelli elettrici, tra i quali e-tron GT ed e-tron Sportback.

Stando a quanto riportato dai colleghi di Autocar, la prima auto completamente elettrica del brand tedesco sarà proprio la e-tron GT, che disporrà di parecchie varianti, incluse quelle con nomenclatura S ed RS. La EV dovrebbe entrare in produzione entro il Novembre 2020, mentre le prime consegne avverranno a partire dal 2021.

La GT elettrica di Audi andrà quindi ad affiancare l'altra ammiraglia tedesca ad alimentazione alternativa, e cioè la Porsche Taycan con la quale condivide parte della tecnologia, piazzandosi però leggermente al di sotto in termini di costo al consumatore e di potenza. Infatti la e-tron GT concept presentata a Los Angeles nel 2018 era in grado di produrre 582 cavalli di potenza e circa 813 Nm di coppia. In pratica il Gruppo Volkswagen non ha nessuna intenzione di porre in concorrenza diretta le due macchine, e quindi le posizionerà in modo oculato.

Nel frattempo il responsabile dell'estetica ha affermato di star già pensando ad una variante RS della recentemente rivelata e-tron Sportback, la quale proverà a mettere il bastone tra le ruote alla Tesla Model Y Performance. A quanto pare la carrozzeria del SUV elettrico nasconderà un terzo motore utile a garantire una dose extra di potenza e magari anche un sistema di torque vectoring.

Infine i rumors non risparmiano neanche la prossima generazione di RS4, la quale si dice possa arrivare anche in versione ibrida plug-in. La sportiva sarebbe già in sviluppo e all'uscita si ritroverebbe a competere con la prossima Mercedes-AMG C63 PHEV e l'imminente BMW M3.

Adesso però vi rimandiamo alle prime immagini spia della nuova Audi A3, beccata parzialmente scoperta in un garage dai ragazzi di Motor1. Peccato però che la versione S sia ancora pesantemente camuffata.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1