Audi: dal 2020 arriva la ricarica rapida a 350 kW per i veicoli elettrici

Audi: dal 2020 arriva la ricarica rapida a 350 kW per i veicoli elettrici
di

A pochi giorni di distanza dalla presentazione del primo SUV completamente elettrico, l'E-Tron che è in grado di ricaricarsi per l'80% in 30 minuti attraverso la carica a 150 kW in uso in tutta Europa, la casa automobilistica tedesca guarda già oltre.

I caricabatterie da 150 kW infatti sono parte della rete Ionity di Audi, BMW, Ford, Mercedes e altri produttori, questi però sarebbero in grado di supportare anche la ricarica a 350 kW. Secondo alcuni siti, i gestori sarebbero pronti ad aggiornarli, ovviamente in caso di supporto da parte dei produttori di veicoli elettrici.

In loro soccorso è immediatamente arrivata Audi, che ha svelato che l'E-tron GT (il terzo modello elettrico della sua storia) sarà la prima vettura in assoluto a includere batterie in grado di ricaricarsi a 350 kW, ma il lancio è previsto solo nel 2020. La notizia proviene direttamente da Johannes Eckstein, il senior marketing manager di E-Tron.

A oggi la tecnologia delle batterie non è sufficientemente avanzata per supportare l'elettricità a 350 kW, ma le batterie di prossima generazione come quella della E-Tron GT dovrebbero consentire di effettuare la ricarica veloce alla nuova potenza.

A livello di timing, il tutto si traduce in tempi di ricarica significativamente più ridotti: tecnicamente, si dovrebbe essere in grado di caricare un modello elettrico in circa dieci minuti. Per fare un confronto, il tempo medio per fare rifornimento e pagare benzina e diesel è di sette minuti.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!