Audi ammette: Tesla avanti di due anni sul resto dell'industria

Audi ammette: Tesla avanti di due anni sul resto dell'industria
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In campo elettrico, pochi produttori possono vantare la medesima tecnologia Tesla in quanto a motori e software di assistenza alla guida, che fra non molto diventerà a tutti gli effetti di Guida Autonoma. Forse nessuno. A dirlo non siamo noi ma gli stessi concorrenti: questa volta è Audi ad ammettere il vantaggio americano di almeno due anni.

A parlare è Markus Duesmann, il nuovo CEO di Audi, anch'esso interessato al mondo elettrico e pronto a dare battaglia al produttore americano. Il manager però ha dovuto adesso ammettere: "Attualmente, Tesla ha batterie più grandi poiché le sue auto sono costruite proprio attorno alle batterie. La società di Elon Musk è avanti di due anni su fattori chiave come la computazione e l'architettura software, così come sulla guida autonoma".

Consapevole di questo, il nuovo CEO di Audi ha avviato un programma di sviluppo per raggiungere il prima possibile gli americani, accelerando all'inverosimile su tutte le tappe giù programmate e "procedere in maniera rapida e senza burocrazia". Parole che effettivamente ci ricordano alla lontana il modo di lavorare di Tesla, che arriva a soluzioni in modo ultra rapido, decide il da farsi con una singola riunione, lascia molto spazio ai test post-vendita. Forse l'unico modo per pareggiare i conti è allinearsi con le strategie...

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
1