Audi, addio doloroso: la RS6 termica va in pensione, dal 2025 sarà solo elettrica

Audi, addio doloroso: la RS6 termica va in pensione, dal 2025 sarà solo elettrica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La notizia che circolava da tempo è stata finalmente confermata: la prossima generazione dell'Audi RS6 sarà un modello completamente elettrico. Questa mossa segna un passo importante nella transizione di Audi verso una mobilità completamente elettrica.

L'annuncio è stato fatto da una fonte interna alla sede tecnica di Audi a Neckarsulm, in Germania, ed è stato riportato dalla rivista inglese Autocar. Questa notizia ha scatenato entusiasmo da un lato e sbigottimento da un altro tra gli appassionati di auto sportive e appassionati del marchio Audi, poiché l'Audi RS6 è un'iconica vettura sportiva con una storia che risale al 2002. Potremo comunque godere di una nuova versione del bolide di Audi non elettrica a breve, ecco infatti le nuove foto della RS6 scattate al Nurburgring.

La decisione di rendere l'Audi RS6 completamente elettrica riflette la direzione strategica di Audi nel perseguire una gamma di veicoli più sostenibile e rispettosa dell'ambiente. L'utilizzo di un powertrain elettrico significa che l'RS6 offrirà prestazioni eccezionali senza le emissioni di gas di scarico associate ai motori a combustione interna.

La futura Audi RS6 e-tron sarà basata sulla prossima Audi A6 e-tron e utilizzerà la piattaforma PPE sviluppata in collaborazione con Porsche che sarà la base anche della nuova Audi Q6 e-Tron. Questo modello avrà due motori elettrici con cambi a due velocità, sfruttando la tecnologia 800 V già presente nell'Audi e-Tron GT e nella Porsche Taycan.

Rispetto all'attuale versione termica, ci si aspetta che la RS6 e-tron superi i 600 CV e gli 800 Nm di coppia. Tuttavia, i dettagli tecnici esatti non sono ancora stati rivelati e l'auto non sarà disponibile prima del 2025.

Un'interessante novità è che la prossima RS6 e-tron sarà offerta sia in versione berlina che break, rompendo la tradizione di essere disponibile solo come station wagon. Questa mossa potrebbe allargare ulteriormente l'appeal della vettura elettrica tra diversi tipi di clienti.