Audi potrebbe dire addio a benzina e diesel già nel 2026

Audi potrebbe dire addio a benzina e diesel già nel 2026
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mentre Toyota prevede di vendere auto ibride ed a idrogeno fino al 2050, Audi potrebbe abbandonare il motore termico già nel 2026. La notizia proviene dal quotidiano tedesco Süddeutsche Zeitung, una delle testate più autorevoli del paese.

Secondo la voce di corridoio, Markus Duesmann, CEO di Audi, ha comunicato ai piani alti che l'ultima auto con un motore benzina/diesel sarà lanciata nel 2026. Da quella data il produttore tedesco introdurrà soltanto automobili completamente elettriche, eliminando gradualmente diesel, benzina o ibride. Va tuttavia specificato che il rapporto indica la mancata commercializzazione di nuovi modelli dotati di motore termico e non la fine della produzione di quelle già introdotte sul mercato, potrete quindi acquistare un'Audi a benzina, o diesel, per qualche anno dopo il 2026.

Chissà quale modello passerà alla storia come ultima Audi dotata di pistoni e cilindri, l'ultima in cui il suono proverrà dal sistema di scarico e non dagli altoparlanti posti nell'abitacolo. Possiamo sicuramente escludere Audi A4 e A6, attese completamente elettriche nel 2030: verosimilmente le prossime generazioni saranno introdotte prima del 2026.

Audi ha detto addio alla A1, segmento già coperto dal Gruppo Volkswagen con Polo, Fabia e Ibiza. Diversi report indicano le future TT e R8 completamente elettriche, mentre un'indiziata ad occupare il prestigioso ruolo di ultima Audi con motore termico è l'A3, con la generazione più recente giunta sul mercato nel 2020.

Se la notizia venisse confermata gli amanti delle auto sportive dovranno salutare motori gloriosi come il 5 cilindri in linea da 2,5 litri e il V10 aspirato da 5,2 litri, ora disponibili su RS3, TT RS e R8.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1