INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nelle ultime settimane Audi ha palesato a tutti le sue intenzioni per il prossimo futuro rivelando al mondo due modelli elettrici davvero interessanti: la Audi Q4 e-tron e la Audi e-tron GT. Con la prima il brand vuole rivoluzionare il segmento dei SUV di medie dimensioni, mentre con la seconda proverà a dare nuova linfa alle berline.

Quest'oggi invece tocca alle ammiraglie, poiché la casa di Ingolstadt ha appena presentato l'intrigante A6 e-tron concept in occasione del Salone dell'automobile di Shanghai. Vendendo subito al sodo, l'unica caratteristiche che accomunano la A6 tradizionale e questo modello elettrico riguardano le dimensioni. Con una lunghezza di 4,96 m, una larghezza di 1,96 m e un'altezza di 1,44 m il divario è piuttosto piccolo, e chiarisce senza alcun dubbio il fatto che gli acquirenti della berlina di lusso si troveranno all'interno di una macchina di una certa importanza.

A rendere possibile la sua realizzazione è la piattaforma PPE (Premium Platform Electric), che si esprimerà per la prima volta proprio attraverso la A6 e-tron. In futuro invece donerà le fondamenta per lo sviluppo di Q5 e-tron e Q6 e-tron, ma su questi due SUV al momento sappiamo poco o nulla. A ogni modo si tratta di un'architettura approntata in collaborazione con Porsche, con quest'ultimo marchio che la sfrutterà per la commercializzazione della Macan di prossima generazione. Audi ha già ribadito che il primo modello definitivo a basarsi sulla piattaforma PPE verrà mostrato nella seconda metà del 2022.

Da parte nostra speriamo che il veicolo in alto non subisca troppe modiche, anche perché il design non sembra essere così fuori dalla realtà. Partendo dal muso notiamo una griglia chiusa dove spiccano immediatamente il logo illuminato, le prese d'aria laterali e i fari a LED matrix sottili e affilati. La fiancata è invece molto pulita e lineare nella parte alta, ma scendendo verso il suolo assume un taglio concavo appoggiato su un accento in nero. La coda è invece contraddistinta dalla lunga fascia a LED spezzata soltanto dal logo illuminato dei Quattro Anelli, e anche qui notiamo accenti in nero a contrastare la carrozzeria argentata.

Le specifiche tecniche della A6 e-tron concept parlano di una pacco batterie da 100 kWh a 800W localizzato al centro della macchina e ricaricabile per 300 chilometri in soli 10 minuti. Alla colonnina basteranno 25 minuti di attesa per portare la batteria dal 5 all'80 percento di carica, mentre l'autonomia massima supererà i 700 chilometri.

A muoverla ci penserà un setup a due motori, capaci di erogare in sinergia un output di picco misurabile in 476 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia scaricati sull'asfalto da tutte e quattro le ruote. Audi afferma che i modelli entry-level monteranno un singolo motore, e che potranno passare da 0 a 100 km/h in circa 7 secondi. Le varianti più costose invece riusciranno a impiegare meno di 4 secondi per raggiungere la medesima velocità.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6Audi A6