Attenzione alla nuova Panda Hybrid: le spettano gli incentivi da Euro 6?

Attenzione alla nuova Panda Hybrid: le spettano gli incentivi da Euro 6?
di

Dopo gli ultimi emendamenti approvati in commissione, e in attesa di ufficializzazione, il governo giallo-rosso ha attivato nuovi Bonus Auto 2020 e rimpinzato il vecchio Ecobonus. Ci sono sconti per vetture Euro 6, ibride ed elettriche, attenzione però alla nuova Fiat Panda Hybrid.

La parola Hybrid può farvi accendere una lampadina in testa e provare a ottenere i 6.500 euro di sconto statale previsti per l'acquisto di un'auto ibrida, c'è però un "ma" grande quanto un palazzo di 6 piani. Il nuovo Ecobonus prevede 6.500 euro di sconto con rottamazione solo nel caso in cui l'auto scelta abbia emissioni di CO2 comprese fra i 21 e i 60 grammi/km e qui si scopre l'inghippo: la nuova Panda Hybrid ha emissioni dichiarate, in tutte le sue versioni, di 89 grammi/km, fra l'altro secondo il vecchio standard NEDC.

Questo perché il nome Hybrid si riferisce a una tecnologia non troppo efficiente, a soli 12V, come vi abbiamo spiegato in questo articolo. Nuova Panda Hybrid dunque dovrebbe, a meno che il governo non abbia fatto qualche eccezione, finire nello scaglione che va dai 61 ai 110 grammi/km e dunque con soli 3.500 euro di sconto con rottamazione.

Ovviamente la nuova Panda Hybrid non è la sola a ritrovarsi in questa situazione, anche la 500 Hybrid ha 88 grammi/km di emissioni di CO2, la nuova Lancia Ypsilon Hybrid Maryne (90 g/km) e così anche vetture ibride di altri brand esterni a FCA (soprattutto se con tecnologia a 12V). Fate dunque attenzione nella scelta della vostra nuova auto, al di là dei nomi, dei badge e delle soluzioni marketing, guardate le emissioni...

Quanto è interessante?
1
Attenzione alla nuova Panda Hybrid: le spettano gli incentivi da Euro 6?