Attenti alla luna piena: le notti illuminate aumentano gli incidenti, lo studio

Attenti alla luna piena: le notti illuminate aumentano gli incidenti, lo studio
di

La luna piena può influire in modo negativo sulla guida e aumentare gli incidenti? Sembra incredibile ma si, secondo i media inglesi gli incidenti sotto la luna piena aumenterebbero del 4%.

A lanciare l’allarme sono stati proprio i mezzi di informazione inglesi in merito alla notte del 18 maggio, durante la quale la luna sarà per l’appunto piena. Sembra uno scherzo eppure dietro questa conclusione c’è uno studio scientifico dettagliato, che ha coinvolto nell’analisi 850.000 incidenti avvenuti in Giappone nel corso di 5 anni.

La ricerca ne completa un’altra meno recente firmata da due ricercatori, Donald A. Redelmeier dell'Università di Toronto ed Eldar Shafir della Princeton University, che avevano tenuto conto di 40 anni di sinistri stradali. Ma perché mai gli incidenti dovrebbero aumentare in notti di luna piena? I lupi mannari ovviamente non c’entrano, al contrario dipende tutto dalla percezione della velocità e dal rapporto veicolo-ambiente circostante, modificato dal paesaggio illuminato.

È dunque più facile commettere errori e prendere in malo modo curve, sbagliare frenate e così via. Come non bastasse, qualora il cielo fosse limpido e la luna ben visibile nel cielo, tenderebbe a distrarre gli automobilisti, soprattutto in autostrada e in condizioni di stanchezza elevata, il che può rendere più pericolosa la marcia.

Attenzione dunque la notte del 18 maggio, e così anche altre notti nel corso del 2019: la luna piena è attesa il prossimo 3 giugno, il 2 luglio, l’1 e il 30 agosto, il 28 settembre, il 28 ottobre e il 26 dicembre, il giorno di Santo Stefano.

FONTE: ANSA
Quanto è interessante?
4