INFORMAZIONI SCHEDA
di

Aston Martin sta attraversando un periodo per niente facile. La pessima situazione finanziare nella quale si trova già da un po' ha sicuramente pesato di recente sul brand inglese, che di recente ha deciso di affidare a Tobias Moers, ex boss di Mercedes-AMG, il ruolo di CEO.

Questo però non vuol dire che Aston non sia in grado di produrre vetture eccellenti sottoo vari punti di vista. L'ultima versione della Aston Martin Vantage è infatti una supercar stupenda, nonché una delle più belle auto sportive di lusso in assoluto.

Le forme della sua carrozzeria sono eleganti: abbiamo una griglia semplice ed ampia, dei passaruota muscolosi ma non esagerati e fari LED anteriori e posteriori sottili e sinuosi per un'estetica generale apprezzabilissima. Per sua sfortuna l'eccellente senso del gusto dimostrato per gli esterni non si ripete nell'abitacolo, dove sono stati inseriti di peso molti elementi presi dalle passate generazioni delle vetture Mercedes-Benz.

Il sistema di infotainment pare ancora più datato a causa di un numero elevato di pulsanti e rotelle, e a rendere ancora peggiore la situazione a bordo ci pensa l'assenza di Android Auto o Apple CarPlay. Non tutto dentro la Vantage è però da buttare, poiché la qualità delle finiture e dei materiali è di primissimo livello: pelle di qualità e cuciture ben contrastanti ti fanno davvero sentire di essere dentro a una vettura da oltre 150.000 euro.

Sotto al cofano nessun problema: a muovere la nuova Vantage ci pensa un poderoso V8 sviluppato e costruito da Mercedes-AMG e messo a punto dalla stessa Aston. La cilindrata è di 4,0 litri, e l'implementazione di due compressori provvede a portare la potenza a 510 cavalli, mentre la coppia raggiunge i 685 Nm. Il risultato è uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 3,6 secondi, mentre la velocità massima si attesta sui 314 km/h.

Per quanto concerne il cambio si può scegliere tra manuale ed automatico. Quest'ultimo è un ZF a otto rapporti, e scarica tutta la potenza direttamente sulle ruote posteriori. Per chiudere restando all'interno del brand vi rimandiamo ad una notizia piuttosto interessante: Aston produrrà 25 esemplari dell'iconica DB5 guidata all'interno del film Goldfinger da Sean Connery nei panni dell'agente 007.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1