INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Formula 1 sta per immettersi in un sentiero di grande evoluzione, sia in termini di regolamento per lo sviluppo delle monoposto sia per quanto concerne la sfida per la sostenibilità ambientale. In questo ambiente Aston Martin ha deciso di fare il suo ritorno nella competizione, e supponiamo non sarà affatto facile.

Il prossimo 21 marzo ci sarà il via al campionato in quel di Melbourne, Australia, e Aston non potrà farsi trovare impreparata. Nel corso degli ultimi anni marchio britannico ha trovato grandi successi in ambito competitivo, soprattutto per quanto concerne le vittorie in multiple categorie alla 24 Ore di Le Mans. Il quesito è quindi soltanto uno: riuscirà il team a traslare tutta la sua esperienza nella massima competizione delle quattro ruote?

Purtroppo per avere una risposta dovremo attendere ancora molte settimane, ma nel frattempo Aston Martin ha condiviso su YouTube un interessante video. Si tratta di un breve teaser il quale si concentra sui colori che la scuderia, e presumibilmente anche le monoposto, adotteranno per la stagione imminente: a schermo appaiono il British Racing Green, lo Sterling Green e il Neon Yellow, e tutte e tre le tonalità sono piuttosto familiari per la casa di Gaydon.

L'eccitazione per il reveal della monoposto, atteso per un giorno imprecisato del prossimo mese, sta montando a livelli vertiginosi, e a ciò si aggiunge il fatto che il primo pilota della scuderia sarà nientepopodimeno che Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo in Formula 1. Di fianco a lui si esprimerà il buon Lance Stroll, comportatosi molto bene durante lo scorso campionato.

Il team principal di Aston Martin Formula One Team, Otmar Szafnauer, si è espresso come segue:"Abbiamo affrontato circa un anno di preparativi per arrivare a questo punto, e non vediamo l'ora di poter assistere alle reazioni di quando presenteremo la nostra nuova identità come Aston Martin Formula One Team. Rappresentare un brand tanto iconico è un enorme privilegio per ogni membro del team. Ci siamo guadagnati una reputazione meritata impegnandoci oltre ogni limite, quindi siamo sicuri di poter rendere Aston Martin orgogliosa sin dall'inizio."

In ultimo vogliamo restare nei pressi del paddock comunicandovi una novità degna di nota: da quest'anno i team di Formula 1 adotteranno come carburante il biofuel sostenibile sviluppato dalla FIA.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2