L'Aston Martin DB5 di James Bond venduta per 6,3 milioni di dollari: le immagini

L'Aston Martin DB5 di James Bond venduta per 6,3 milioni di dollari: le immagini
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Chi non ha mai sognato di entrare in possesso di un'auto leggendaria, fissata nell'immaginario collettivo di tutti gli amanti dei film di spionaggio, dall'aspetto irresistibilmente vintage e circondata quasi da un alone di sacralità? Beh, per qualcuno questo sogno è diventato realtà.

E' accaduto alla Monterey Car Week, dove è stata battuta all'asta l'Aston Martin DB5 apparsa durante la campagna promozionale del film "Agente 007 - Thunderball" per l'incredibile cifra di 6,385 milioni di dollari. Superate le stime effettuate dalla famosa casa d'aste RM Sotheby's, che puntavano a cederla per una cifra compresa tra i 4 e i 6 milioni.

Vi avevamo già parlato dell'auto, che è stata prodotta in soli due esemplari, commissionati da Eon Productions (casa cinematografica inglese), entrambi utilizzati per la campagna promozionale della pellicola riguardante l'agente "con licenza di uccidere". Questo in particolare non è mai apparso nel film, ma dispone di tutti gli incredibili gadget installati dalla stessa Aston Martin: cortina fumogena, pannello di vetro antiproiettile, armi frontali, erogazione di chiazze d'olio, interruttori addizionali a leva, cassetto per le armi e schermata di localizzazione. RM Sotheby's aveva già venduto l'auto nel 2006 per 2 milioni di dollari, ma da allora ha attraversato un percorso di restauro totale che è durato 6 anni e che ha reso funzionanti anche i gadget.

A proposito di 007: Daniel Craig è stato avvistato sul set di Bond 25 mentre si trovava alla guida di una classica Aston Martin V-8 Vantage.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
2
Aston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston MartinAston Martin