All'asta la Porsche Carrera GT di Jenson Button: è un esemplare magnifico

All'asta la Porsche Carrera GT di Jenson Button: è un esemplare magnifico
di

La Porsche Carrera GT è ricordata per essere una delle ultime supercar interamente analogiche e quindi quasi del tutto sprovviste di invadenti controlli e migliorie elettronici. Durante lo scorso weekend un esemplare del bolide di Stoccarda, appartenuto al campione di Formula 1 Jenson Button, è stato battuto all'asta per una cifra elevatissima.

Stiamo parlando di 975.000 dollari (824.000 euro), che hanno permesso ad un partecipante all'asta di Collecting Cars di portarsi a casa il fenomenale modello del 2004, il quale include un'estesa e dettagliatissima documentazione circa il trattamento riservatole dal suo illustre proprietario.

Come poteste notare voi stessi dando un'occhiata alla galleria di immagini in fondo alla pagina, il veicolo gode di una carrozzeria verniciata in Seal Grey, una tonalità che la inserisce in un club esclusivo fatto di ben poche Carrera GT. La macchina poggia sugli originari cerchi a cinque razze adornati da pinze freno carbo-ceramiche in giallo, e include persino la copertura ufficiale per la carrozzeria e quella per il tettuccio.

Dentro l'abitacolo troviamo la pelle in color Terracotta, che fa il paio con un set di bagagli dello stesso colore. Qui i dettagli si sprecano, poiché il contrasto fra la Terracotta e l'argento viene elevato dalla minuziosità dei particolari apportati dai sapienti interior designer.

Le immagini in cale riprendono anche il poderoso V10 aspirato da 5,7 litri, il cui sound supera di gran lunga la stragrande maggioranza dei bolidi recenti, fatta eccezione per l'insuperabile Lexus LFA. A ogni modo la Carrera GT scarica sull'asfalto una potenza di 612 cavalli e una coppia di 590 Nm: oggi potrebbero sembrare pochi, ma quando venne lanciata sul mercato era tra le supercar più veloci in assoluto: passava da 0 a 100 km/h in poco più di 3,5 secondi e raggiungeva i 330 km/h di punta.

Adesso Porsche sta scommettendo tutto sull'elettrificazione della propria gamma, e la nuova Taycan le sta dando ragione, almeno dal punto di vista delle prestazioni. Da parte nostra siamo estremamente curiosi di vedere come si svilupperà il futuro del marchio tedesco, ma è chiaro che i suoi modelli tradizionali resteranno in giro ancora a lungo: come si fa a mandare in pensione un mostro del calibro della nuova Porsche 911 GT3? Eccola mentre fa tremare l'Autobahn.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
PorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorschePorsche