All'asta la Lamborghini Veneno Roadster 2 di 9: prezzo attorno ai 5 milioni di euro

All'asta la Lamborghini Veneno Roadster 2 di 9: prezzo attorno ai 5 milioni di euro
di

Lamborghini adora creare concept di nuove hypercar, anche se la maggior parte di queste non arriva mai a essere prodotta in modo seriale. Di certo però fanno tantissimo clamore e scena: pensiamo alla Lamborghini Veneno, una cui unità sta per finire nuovamente all'asta.

Parliamo di uno dei modelli più "cattivi" che il marchio italiano abbia mai fatto, dal punto di vista del design e non solo. Creata per celebrare il 50esimo anniversario d'attività, presentata al Salone di Ginevra del 2013 come hypercar omologata per circolare in strada, al mondo ne esistono soltanto 5 - e solo 3 di queste sono finite nelle mani di fortunati acquirenti - mentre sono state fabbricate 9 Veneno Roadster.

Priva del tetto, la Veneno Roadster vanta un propulsore ereditato dalla Aventador, un 6.5 litri V12 da 740 CV che trasmette la trazione a tutte le ruote via trasmissione semi-automatica ISR a 7 rapporti. Nonostante la mancanza del tettuccio, questa versione arriva a pesare a secco 1.496 kg, 50 kg in più rispetto alla coupé, questo le permette comunque di percorrere lo 0-96 km/h in appena 2,9 secondi, con 354 km/h di velocità massima.

Ebbene il prossimo 5 febbraio sarà messa all'asta la Veneno Roadster numero 2, con carrozzeria nera ed elementi in verde lime, con appena 449 km percorsi. Secondo RM Sotheby's, l'auto è stata acquistata da un membro della famiglia reale saudita. Il suo prezzo finale potrebbe esser compreso fra i 4,9 e i 6 milioni di dollari (4,4 e 5,4 milioni di euro).

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
3
All'asta la Lamborghini Veneno Roadster 2 di 9: prezzo attorno ai 5 milioni di euro