All'asta una Ferrari 308 GTSi del 1982: prezzo interessante ma è da restaurare

All'asta una Ferrari 308 GTSi del 1982: prezzo interessante ma è da restaurare
di

Sognate di ritrovare una Ferrari in un garage abbandonato e di rimetterla a posto pezzo dopo pezzo? Un'esperienza simile ve la regala RM Sotheby's, che a Parigi sta per vendere senza riserva una Ferrari 308 GTSi del 1982.

Le condizioni dell'auto non sono eccelse, anzi: è interamente da restaurare, nonostante questo il suo prezzo potrebbe aggirarsi fra i 48.000 e i 70.000 euro. La vettura proviene dalla Baillon Collection ed è arrivata in Francia nel 2014. Un magnate dei trasporti è arrivato a collezionare fino a 100 vetture sportive per poi abbandonarle. La casa d'aste Artcurial ne ha poi battute 60 che sembravano ancora recuperabili e fra queste vi era anche la 308 GTSi in oggetto.

Acquisita nel 2015, il nuovo proprietario della 308 non ha deciso di restaurarla subito, la vettura è però stata conservata in un ambiente protetto per evitare ulteriori danni. Oggi è in vendita nelle condizioni che vedete in foto, con RM Sotheby's che avverte: probabilmente il motore è stato cambiato, ora vi è un 3.2 litri Quattrovalvole V8 al posto dell'originale V8 2.9 litri.

Consegnata in origine in Belgio, questa 308 GTSi vantava una carrozzeria Rosso Chiaro e interni in pelle beige, ora del tutto rovinati. Per vedere più foto vi rimandiamo alla pagina ufficiale di RM Sotheby's.

Per restare in tema, nei giorni scorsi una rara Ferrari Enzo è stata distrutta in un incidente.

Quanto è interessante?
2
All'asta una Ferrari 308 GTSi del 1982: prezzo interessante ma è da restaurare