INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nella stragrande maggioranza dei casi la rarità di un'autovettura è direttamente proporzionale al suo valore, ma quando un modello diventa protagonista di un film o di una serie TV iconica il suo valore non può che schizzare alle stelle, e con ogni probabilità è proprio il caso della Dodge Charger "Generale Lee" del 1969 apparsa in Hazzard.

Un esemplare con licenza ufficiale di Warner Brothers è infatti appena finito all'asta, e sulle sue superfici è possibile ammirare gli autografi di alcune delle star della indimenticabile serie: John Schneider, Tom Wopat, Catherine Bach, James Best, Ben Jones e tanti altri. Di esemplari simili ne esistono soltanto altri undici, tutti originali e certificati dallo studio dal 1980 al 1985 per il materiale pubblicitario e gli eventi live svoltisi negli Stati Uniti e in Canada.

E' innegabile che su coloro che hanno amato Hazzard (in originale Dukes Of Hazzard) la vettura possa avere una leva speciale, e da parte nostra possiamo persino rassicurarli sulle condizioni dell'unità in questione, poiché non è mai stata utilizzata per le riprese. In effetti alcuni episodi mostravano delle Dodge Charger mentre venivano letteralmente distrutte e, secondo alcuni report, sembra che le muscle car impiegate si aggirino intorno alle 300 unità.

Il listino oltretutto recita:"Questa è una delle vetture celebri più facilmente riconoscibili, poiché è stata vista da milioni di persone in tutta la nazione, ed ha un posto nella storia della cultura popolare del tempo. Negli ultimi venti anni la macchina ha trascorso gran parte del tempo in un setting simile ad un museo, ed è stata usata soltanto per occasionali eventi speciali."

Da parte nostra preferiamo stare fuori dalle polemiche che girano intorno alla nomenclature e alla presenza della bandiera confederata sul tettuccio della Charger, anche se tutto questo potrebbe sicuramente avere un impatto sulla somma che sarà raggiunta all'imminente asta. La Dodge Charger del 1969 andrà in pasto ai più facoltosi appassionati a partire da sabato 4 settembre in occasione della Auburn Auction, che tra l'altro prevede tantissimi lotti particolarmente interessanti.

A proposito di Dodge vi informiamo del fatto che la filosofia del brand sta per cambiare in via definitiva. Ora come ora i modelli completamente elettrici stanno rendendo obsoleti i prodotti della casa americana, soprattutto in termini prestazionali: il team ha quindi deciso di reagire, e a breve arriverà una muscle car Dodge a zero emissioni.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
3