All'asta una delle cinque Ford GT40 Roadster esistenti: costa 9 mln di dollari

All'asta una delle cinque Ford GT40 Roadster esistenti: costa 9 mln di dollari
di

Sappiamo che là fuori ci sono migliaia e migliaia di appassionati della Ford GT che farebbero di tutto per avere il modello di cui stiamo per parlare: un prototipo della Ford GT40 Roadster prossimo a finire all'asta.

Si tratta di uno dei dodici prototipi costruiti dall'ovale blu grazie al suo famoso programma di sviluppo Le Mans, inoltre questa GT/108 è l'unica superstite con carrozzeria Roadster delle cinque costruite. Pensata in America, la vettura è stata rifinita presso lo stabilimento di Slough in Inghilterra, dove si trova il quartier generale di Ford Motorsport del vecchio continente.

È stata utilizzata per dei test sul circuito di Silverstone nel marzo 1965, guidata dai piloti Dickie Attwood e Sir John Witmore. Dopo i test europei, l'auto è volata nel sud della California grazie a Carroll Shelby, per ulteriori prove e per fungere da vettura promozionale.

Successivamente è tornata ancora in pista per giri dimostrativi e guidata da Ken Miles a Laguna Seca, da Jim Clark a Watkins Glen, inoltre RM Sotheby's Monterey che la sta vendendo assicura che sia l'unica GT40 che Henry Ford II abbia guidato, con Carroll Shelby seduto sul sedile del passeggero. Insomma un autentico monumento del motorsport americano, non la prima Ford GT a finire all'asta ma comunque una rarità da custodire gelosamente, il cui prezzo è stimato attorno ai 9 milioni di dollari.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
2
FordFordFordFordFord