Assicurazione RC per monopattini elettrici: in estate via allo studio

Assicurazione RC per monopattini elettrici: in estate via allo studio
di

Il 2020, anche a causa del Coronavirus che ha spinto le persone a muoversi in modo individuale, è stato l’anno dei monopattini elettrici. Oltre 600.000 italiani hanno sfruttato il Bonus Mobilità, tutti questi monopattini per le strade però sono diventati spesso un pericolo. Qualcuno infatti pensa a istituire un’assicurazione RC ad hoc.

Al momento si tratta soltanto di un progetto, sembra però che le intenzioni siano quantomai realistiche. Il piano è stato pensato da Vittoria Hub (Vittoria Assicurazioni) in collaborazione con la community SaveBiking. A oggi le polizze RC sono richieste soltanto per i mezzi delle società di car sharing, qui invece si parla di spostare il tutto anche sui privati.

Il piano assicurativo verrebbe riservato ai soli maggiorenni e sarebbe finalizzata alla tutela dei potenziali infortuni che potrebbero accadere andando in monopattino (e in bicicletta, la cosa verrebbe infatti estesa anche alle bici). Negli ultimi mesi gli incidenti non sono stati pochi, non è semplice però far partire un programma assicurativo, anche perché a oggi non è possibile immatricolare un monopattino e ottenere una targa.

Probabilmente con l’IoT, tecnologie di GPS e quant’altro sarà possibile monitorare i veicoli di prossima generazione, oggi però è fondamentale far partire una fase sperimentale di studio con i mezzi attualmente in strada - ed è qui che entra in scena la community di SaveBiking. Parliamo di 3.200 iscritti e oltre 770.000 km registrati, che a partire dalla prossima estate aiuteranno Vittoria Hub a sviluppare il progetto.

L’idea è certamente interessante, anche in virtù del fatto che si potrebbe attivare un servizio di assistenza e velocizzare i soccorsi in caso di bisogno. Le incognite però sono ancora molte, ad esempio quanto potrebbe costare un piano assicurativo per monopattini elettrici? Vedremo come si evolverà la vicenda.

Quanto è interessante?
1