INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nuovo pilota, nuova auto, anzi... due nuove auto! La serie Gymkhana cambia pelle con l'undicesimo capitolo. La collaborazione con Subaru mette a disposizione una mostruosa WRX STI e fa fare capolino anche alla futura BRZ, presentata recentemente.

Il nuovo pilota è Travis Pastrana, già ospite del terzo episodio della folle saga, e non a caso la location scelta per Gymkhana 11 è Annapolis, nel Maryland, sua città natale. La Subaru WRX STI del video è stata elaborata da Vermont SportsCar, già partner tecnico di Subaru of America per i rally. L'azienda ha avuto il complesso compito di preparare una vettura stunt bilanciata, che permettesse assoluta precisione pur includendo una massiccia dose di potenza. Ne è uscita una WRX STI unica, dotata di ben 874 CV e di aerodinamica attiva.

Dan Anctil, Director of Motorsports di Vermont SportsCar, spiega nell'intervista ad Hoonigan il diverso approccio dei piloti e di come esso plasma interamente il progetto: “Ken [Block] è rappresentato dalla classica derapata della Gymkhana, vuole precisione ed è vicino alla perfezione in tutto, mentre Travis è tipo: BOOOOOOM! Voglio farla volare, voglio saltare! Voglio soltanto essere su di un altro livello di follia.”

Aerei acrobatici, auto della polizia, barche, muletti... non manca davvero nulla al trailer di Gymkhana 11. Per il video completo occorrerà aspettare domani, martedì 8 dicembre. Il video di Hoonigan, oltre al trailer, contiene un succoso approfondimento sulla nuova Subaru WRX STI di Pastrana. Se siete fan delle acrobazie vi consigliamo anche l'HooliGhana di Andy DiBrino, dove protagonista è una moto.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1