In arrivo 20 nuove Mercedes-Benz ibride plug-in: ecco come saranno

In arrivo 20 nuove Mercedes-Benz ibride plug-in: ecco come saranno
di

Il 2020 sarà l'anno delle auto ibride plug-in, ve lo abbiamo già detto? Si, diverse volte, e a confermare questa tesi arriva ora anche Mercedes-Benz, che nel corso dell'anno vuole lanciare 20 nuovi modelli PHEV.

Piccolissima parentesi tecnica: sono considerate PHEV le auto ibride plug-in che montano un motore termico, un motore elettrico e una batteria di dimensioni medio piccole (solitamente attorno ai 14-15 kWh, mentre le 100% elettriche le hanno solitamente fra i 34 e i 120 kWh). Secondo il marchio della stella "la tecnologia perfetta per fare da ponte fra le auto tradizionali e le elettriche", una scelta a cui Mercedes-Benz è probabilmente arrivata dopo il lancio della EQC.

Costosa e dall'autonomia non eccezionale, la EQC ha fatto davvero fatica a vendere grandi volumi, motivo per cui la compagnia avrà puntato molte delle sue carte sulle ibride plug-in. Inoltre Mercedes-Benz ha dichiarato che il 90% dei percorsi giornalieri sta sempre sotto i 50 km, dunque una batteria in grado di far percorrere 50-60 km a zero emissioni è più che sufficiente per l'uso cittadino - con il motore termico che entra in azione solo con i lunghi viaggi e in autostrada.

Sarà proprio 50-60 km WLTP l'autonomia delle nuove EQ Power compatte, come la nuova Classe A PHEV, grazie a una batteria da 15,6 kWh da 150 kg. Sempre la Classe A PHEV, presa a modello da Mercedes, sarà in grado di percorrere lo 1-100 km/h in 6,6 secondi, con 140 km/h di velocità massima in elettrico, 235 km/h in combo. Parliamo di un sistema da 160 kW e 450 Nm di coppia, con un motore elettrico da 75 kW e un propulsore termico da 1.33 litri con cambio automatico 8G-DCT. La ricarica della batteria dal 10% al 100% è prevista in un'ora e 45 minuti a 7,4 kW AC, mentre con le colonnine Fast Charge parliamo di 25 minuti per portare l'auto dal 10% all'80%.

Con le EQ Power di grandi dimensioni parliamo di 65-85 km di autonomia WLTP, batteria da 31,2 kWh, scatto 0-100 possibile in 6,8 secondi (il peso dell'accumulatore si fa sentire eh...), 160 km/h di velocità massima in elettrico, 210 km/h in combo, grazie a un sistema ibrido da 235 kW/320 CV e 700 Nm di coppia (il motore elettrico sarà da 100 kW con trasmissione 9G-TRONIC a doppia frizione). In 30 minuti dovremmo riportare la batteria dal 10% al 100% presso le colonnine Fast Charge DC.

Quanto è interessante?
1
In arrivo 20 nuove Mercedes-Benz ibride plug-in: ecco come saranno