Arrivano le prime foto della Mercedes-Benz EQA: il crossover non tarderà ad arrivare

Arrivano le prime foto della Mercedes-Benz EQA: il crossover non tarderà ad arrivare
di

Mercedes-Benz ha appena deciso di condividere le prime immagini ufficiali del crossover elettrico EQA, che è in fase di test tra i ghiacci nordici e che potrebbe arrivare entro un anno da adesso.

La vettura fu rivelata dalla casa automobilistica tedesca nel 2017 tramite un concept esposto al Salone dell'automobile di Francoforte. All'epoca era però una berlina compatta a due volumi. Da allora però è cambiato tutto. Al tempo Mercedes-Benz annunciava un impressionante powertrain, composto da un pacco batterie grande "fino a 60 kWh", per "un'autonomia reale" di circa 400 chilometri nel moderato standard NEDC. I suoi motori, e un sistema all-wheel drive avanzato avrebbero poi consentito uno scatto da 0 a 96 km/h in meno di 5 secondi. Infine i tempi di ricarica si prospettavano rapidi, con 100 chilometri di autonomia in soli 10 minuti alla colonnina.

Lo scorso anno però Mercedes-Benz ha cambiato radicalmente la sua EQA, rendendo il veicolo un crossover. Adesso il produttore di Stoccarda ha confermato che una versione di produzione verrà mostrata entro la fine dell'anno, e che alcuni esemplari prototipo sono in fase di test invernale nel ghiaccio svedese:

"Un modello elettrico nella forma della EQA seguirà prima della fine di quest'anno. I prototipi sono attualmente in viaggio tra le strade innevate della Svezia. Il test invernale vede gli ingegneri intenti a prestare particolare attenzione alla gestione termica della batteria e degli interni, e alla ricarica a basse temperature. Altri aspetti importanti sono la guida sicura, la trazione e il recupero dell'energia su ghiaccio e neve."

La nuova Mercedes-Benz EQA, dopo aver osservato le immagini che potete visionare in fondo alla pagina, ci appare non troppo differente dalla GLA (eccola in versione 2020). Ola Källenius, nuovo CEO di Damiler, l'ha definita come "figlia illegittima" del grosso SUV elettrificato.

Il brand tedesco è di recente sotto i riflettori per le geniali soluzioni integrate nella sua monoposto di Formula 1 per il 2020. La Mercedes W11 adotta infatti un volante "truccato" ma completamente legale.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2
MercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedes