Arriva in Italia la Citroen Ami, la city car elettrica da 5.000 euro o 20 euro al mese

Arriva in Italia la Citroen Ami, la city car elettrica da 5.000 euro o 20 euro al mese
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A fine 2020 ha fatto parlare di sé, per via della sua estrema compattezza e per la sua versatilità, la piccola Citroen Ami, la 100% elettrica creata appositamente per la città. Ebbene ora si può ordinare in Italia a un prezzo davvero “bomba”.

Gamma Ami in Italia parte dai 7.200 euro della Ami Ami, fino ad arrivare agli 8.600 euro per la My Ami Vibe. Nel mezzo anche la My Ami Pack, disponibile in Orange, Grey, Khaki e Blue, e la My Ami Pop. Grazie agli attuali incentivi poi nuova Ami parte da 5.731 euro con uno dei 4 Pack Color inclusi (IVA inclusa, assicurazione e consegna a domicilio escluse).

Perché la piccola Ami avrà un successo travolgente, al di là del suo prezzo? Beh innanzitutto può essere guidata dai 14 anni in su con patente AM. Si ordina online e si riceve direttamente a casa, non c’è bisogno di andare in concessionaria. Inoltre si può prendere in leasing: con Ecobonus Statale 2021 l’offerta prevede 35 canoni mensili da 19,99 euro al mese con un primo canone di 2.144 euro (che serve da anticipo), con IVA inclusa ma senza assicurazione.

Con Ecobonus 2021 e rottamazione di un veicolo di categoria L ante EU3 l’offerta prevede 35 canoni mensili da 19,99 euro al mese con un primo canone di 1.383 euro. Ma diamo un’occhiata alla scheda tecnica: a bordo abbiamo un motore da 6 kW che permette di viaggiare fino a 45 km/h, è lunga 2,41 m, larga 1,39 m e alta 1,52 m. La batteria da 5,5 kWh si ricarica in appena 3 ore a una normale presa elettrica da 220V e garantisce fino a 75 km di autonomia.

Quanto è interessante?
3
Citroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen AmiCitroen Ami