Arriva la Dodge Challenger 50th Anniversary Edition

Arriva la Dodge Challenger 50th Anniversary Edition
di

Cinquant'anni fa la Dodge presentava la sua prima Challenger, auto che ultimamente sta dando sempre più soddisfazioni all'azienda americana: sia per vendite che per stima dei consumatori. Oggi Dodge festeggia questo evento con una speciale Dodge Challenger 50th Anniversary Edition.

Il modello speciale della Dodge Challenger ha fatto il suo debutto al Salone dell'Auto di Los Angeles 2019. Disponibile anche nelle versioni GT RWD, R/T Scat Pack Shaker e R/T Scat Pack Shaker Widebody.

Questo modello in edizione speciale vanta cofano, tetto, tappo del serbatoio (con dettaglio scritta Fuel) e fascia posteriore in nero satinato. Anche negli interni non mancano rifiniture che impreziosiscono ulteriormente la leggendaria vettura dando giusto tributo ai suoi 50 anni. Troviamo i sedili in pelle nappa nera e alcantara valorizzati dal logo del 50esimo anniversario ricamato, oltre che dalle cuciture in color seppia. Cuciture che troviamo anche nel resto dell'abitacolo, arricchendo di un gradevole dettaglio volante, cruscotto, plancia centrale e portiere. Ovviamente i sedili sono sia riscaldati e rinfrescati.

Sul cruscotto sono presenti anche finiture in fibra di carbonio.

Segnaliamo poi che il pacchetto R/T Scat Pack Shaker Widebody prevede la possibilità di optare per la verniciatura Gold Rush (e altre speciali), e include il cofano motore Shaker,oltre che i cerchi Gold School, badge speciali e fari con logo illuminato per il 50esimo anniversario. Il Gold Rush non è l'unico colore speciale per questa edizione: F8 Green, Go Mango, TorRed, Sinamon Stick, Hellraisin e Frostbite sono gli altri tra cui è possibile scegliere. Tutti sgargianti e sicuramente in grado di catturare l'attenzione della folla.

Sulla carrozzeria troviamo poi un badge metallico che rivela la natura speciale del veicolo "Challenger 50th Anniversary" oltre che la numerazione del veicolo sui 2020 che ne saranno prodotti.

Quanto è interessante?
1