Arriva un concept di hypercar by Alfa Romeo: le immagini

Arriva un concept di hypercar by Alfa Romeo: le immagini
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Probabilmente non vedremo mai una hypercar sviluppata da Alfa Romeo. Il brand italiano produce spesso vetture sportive, ma mai talmente potenti da potersi beccare tale appellativo. Ma alla fantasia non c'è mai freno, ed è stato sviluppato il render di un concept che merita veramente tanti applausi.

E' tutto opera di Oscar Johansson, che tramite alcuni render (visibili in fondo alla pagina) ha concretizzato la sua idea di hypercar by Alfa Romeo. Il concept si chiama Stradale, il suo look è meraviglioso e il badge di Alfa ci sta alla grande sulla carrozzeria.

Le sue forme sono futuristiche ma non troppo lontane dalla concretezza. L'estetica generale è molto allungata e affusolata, l'assetto è bassissimo e il tutto sembra abbracciare un'idea di stile al di sopra della praticità. Sul davanti troviamo infatti due giganteschi tunnel per l'immissione di aria al motore, imitati da due altrettanto grossi diffusori al posteriore, utili a generare carico aerodinamico a tonnellate. La caratteristica che spicca maggiormente è il muso appuntito, quasi a voler tagliare meglio il vento. La carrozzeria è talmente armoniosa e sinuosa che pare essere ricavata da un singolo blocco di fibra di carbonio intagliato. Le forme seguono linee spesso dolci ma di tanto in tanto abbastanza brutali, come nel caso dei passaruota, che sporgono tantissimo rispetto alle fiancate, ove sono posizionate porte molto piccole.

Per tutti questi motivi l'abitacolo non poteva che essere basso e stretto, e separato esteticamente dal resto della carrozzeria da una verniciatura di colore nero, in contrasto col predominante rosso. Al posteriore domina una lunga linea orizzontale che lo attraversa per tutta la sua lunghezza. Appena al di sotto troviamo i due fari LED molto sottili e posizionati sempre in modo orizzontale, mentre un terzo parte quasi dall'asfalto per poi salire verticalmente dividendo i due diffusori.

Dal nostro canto speriamo fortemente in un approdo sul mercato di un tale bolide, me possibilità di vedere una Alfa Romeo del genere lasciare la fabbrica sono veramente remote, nonostante l'idea della casa di proporre un'erede alla 8C, prodotto estensivamente in fibra di carbonio. L'ammiraglia Alfa disporrà un motore bi-turbo posizionato centralmente, e di un altro propulsore elettrico all'anteriore, per un totale di oltre 700 cavalli di potenza. Purtroppo però dovremo aspettare fino al 2023 per vederla coi nostri occhi.

Nel frattempo sono apparsi sul web degli scatti che riprendo il crossover Tonale, che vedrà la luce entro il prossimo anno. Gli investimenti sulle linee di produzione per favorirne la costruzione sono costati 1 miliardo di euro.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
Alfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa RomeoAlfa Romeo