La Arrera SD+ è la prima hypercar albanese: 1825 CV sono sufficienti?

La Arrera SD+ è la prima hypercar albanese: 1825 CV sono sufficienti?
di

Alcuni mesi fa vi abbiamo parlato dall'assurda Illyrian Pure Sport, attraverso la quale Qendrim Thaqi voleva realizzare il suo sogno di sempre: quello di mettere in strada la prima supercar albanese in assoluto.

Adesso però Thaqia e la sua compagnia, Arrera Automobili, hanno dovuto cancellare il progetto. Non preoccupatevi però, perché il piano è quello di realizzare qualcosa di ancora più grosso. Attraverso la galleria di immagini in fondo alla pagina potete infatti ammirare la SD+, e cioè una poderosa hypercar dotata di un powertrain enorme.

Purtroppo al momento possiamo osservarla soltanto tramite dei render digitali, ma Thaqi ha già condiviso le sue specifiche tecniche. Il motore sarà sviluppato da Wolfgang Kizler in via esclusiva per la compagnia, e incarnerà un 7,0 litri V8 con un angolo di 90 gradi. L'output complessivo ammonterà a circa 1.825 cavalli di potenza e 1.500 Nm di coppia con carburante standard, per cui sarà un gioco da ragazzi spedire a tutta birra una massa di appena 1.230 chilogrammi.

Riguardo l'estetica è stato Thaqi in persona a disegnare le forme della SD+, la quale godrà di una carrozzeria ricavata interamente dalla fibra di carbonio. Il designer ha affermato di essersi ispirato pesantemente alle monoposto da Formula 1, specialmente per quanto concerne il comparto aerodinamico. Molte componenti esterne della macchina hanno la funzione di incrementare l'efficienza aerodinamica.

La Arrera SD+ ha oltretutto una nomenclatura sulla quale vale la pena soffermarsi. La "S" sta ad esmpio per Skanderbeg, che è il nome di noto condottiero albanese del quindicesimo secolo. La "D" indica invece il numero romano 500, poiché la vettura dovrebbe toccare i 500 km/h di punta. Il segno "+" infine vuole significare l'intento di spingersi oltre tale velocità.

Per il momento le tempistiche parlano di una presentazione da svolgersi nel 2022, e fino ad allora non potremo far altro che attendere pazientemente. In chiusura vogliamo però restare in tema di assurde hypercar rimandandovi alla Hyperion XP-1 avvistata sulle vie di Los Angeles: si tratta di un fenomenale bolide alimentato a fuell cells di idrogeno.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
3
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto