INFORMAZIONI SCHEDA
di

"Il Serpente" è un sentiero estremamente tortuoso, amatissimo da coloro ai quali piacciono le avventure all'aperto, le montagne e i sentieri ricolmi di tornanti. Il tratto interessato fa parte della US 421 sul lato orientale delle montagne del Tennessee, ed è meta di numerosissimi curiosi e appassionati di automobili.

Downlow Garage, noto canale motoristico su YouTube, ha deciso di portare proprio lì la sua Tesla Model S P100D, ma non lo ha fatto nel modo tradizionale, bensì utilizzando il sistema di guida autonoma della casa automobilistica californiana, l'ormai famoso Autopilot, per testarlo nel modo più brutale possibile.

Per molti proprietari di Tesla è noioso usare l'Autopilot, poiché il piacere di guida è per loro insostituibile, soprattutto sul famoso "Serpente". Bene, a ogni modo lo scopo ultimo dell'Autopilot non è quello di trasportare i passeggeri su strade intricate e ardue, ma quello di assicurare un viaggio comodo e regolare lungo le autostrade.

Detto questo, ciò non toglie che chi vuole togliersi lo sfizio di mettere sotto torchio il cervellone della propria vettura può benissimo farlo, a patto di non mettere a rischio la propria incolumità distraendosi al volante credendo di essere totalmente al sicuro. La stessa Tesla sconsiglia in ogni caso ai propri clienti di distrarsi, guida autonoma attiva o meno.

Il conducente della Model S in questo senso si è comportato benissimo, tenendo sempre le mani vicino al volante per evitare problemi nel caso le cose si fossero messe male, ma questo non ci ha aiutato pienamente a capire le capacità dell'Autopilot, perché all'approcciarsi di ogni curva Donlow Garage ha controllato il volante per evitare di invadere l'altra corsia.

Un test dell'Autopilot sicuramente più esaustivo è quello che riguarda un difficilissimo percorso affrontato da una Tesla Model 3 alcune settimane fa: il grave maltempo e la scarsa visibilità non hanno inficiato più di tanto sul comportamento della vettura. In futuro siamo sicuri che il sistema di Tesla diverrà sempre più abile e sicuro, e gli aggiornamenti da questo punto di vista sono sempre più numerosi. L'ultimo ad esempio riguarda la gestione dei semafori allo scattare del verde.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
1