Apple sulle orme di Tesla? Nuova assunzione per lo sviluppo di autovetture

Apple sulle orme di Tesla? Nuova assunzione per lo sviluppo di autovetture
di

Apple ha appena messo a segno un'altra mossa utile per l'avvicinamento alla produzione di autovetture elettriche a guida autonoma. La compagnia di Cupertino ha infatti assunto Christopher "CJ" Moore, ex ingegnere Tesla specializzato proprio nei progetti relativi ad EV a guida autonoma.

Probabilmente ora come ora siamo ancora lontanissimi dal momento in cui Apple scoprirà le carte, ma quelle che fino a pochi mesi fa sembravano semplici voci di corridoio si stanno finalmente trasformando in certezze. Attualmente i veicoli a batteria stanno affrontando una eccezionale fase di espansione, e pare che il colosso tecnologico voglia approfittarne.

In base a quanto riportato da fonti non meglio specificate, ma riportate da Bloomberg alcune ore fa, Moore sarebbe già al lavoro sul lato software del programma, mentre un altro ex dipendente Tesla di nome Stuart Bowers sarebbe a capo dell'intero progetto.

Questi spostamenti di forze ingegneristiche vanno avanti ormai da un paio di anni. Per qualcuno sono segno di grandi difficoltà nel dietro le quinte, tuttavia altri osservatori pensano che il piano stia andando avanti, seppur a rilento. Lo scorso giugno anche l'ex CEO di Canoo è entrato in Apple: stiamo parlando di Ulrich Kranz, che in precedenza ha oltretutto guidato lo sviluppo delle allora avveniristiche BMW i3 ed i8.

Insomma, da parte nostra crediamo che i giganteschi investimenti e le notevoli assunzioni non possano che mettere la Mela sulla strada giusta, per cui non vediamo l'ora di saperne di più. Adesso però vogliamo avviarci a chiudere senza lasciare la Silicon Valley per rimandarvi ad un altro ambizioso progetto: l'iPhone pieghevole iPro è avvolto dal mistero, come mai se ne parla così poco?

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
3