Apple CarPlay potrà controllare radio, sedili, climatizzatore e molto altro

Apple CarPlay potrà controllare radio, sedili, climatizzatore e molto altro
di

Apple CarPlay potrebbe migliorare in maniera significativa nel prossimo futuro, permettendo il controllo di molte funzioni dell’auto. Il rumor arriva da Mark Gurman di Bloomberg ed è alquanto succoso.

Secondo l’editor il progetto sarebbe solo all’inizio del suo percorso di sviluppo, nella mente di Apple ci sarebbe l’idea di permettere a CarPlay di controllare il climatizzatore della vettura, visualizzare la temperatura interna ed esterna, la velocità istantanea, il carburante residuo, oltre a gestire gli speaker, l’equalizzatore audio, i tweeter, i subwoofer, il fading e il bilanciamento, la radio.

Infine, ciliegina sulla torta, sempre dallo schermo di Apple CarPlay dovremmo essere in grado di controllare sedili e braccioli. Implementando tutte queste funzioni all’interno di CarPlay il conducente non dovrà switchare continuamente fra il sistema di Apple e quello dell’auto, anche se la mela morsicata avrà bisogno dell’aiuto dei produttori di auto - che per forza di cose dovranno permettere l’accesso alle funzioni interne.

Proprio per questo motivo il progetto potrebbe, speriamo di no, naufragare, in caso contrario le novità potrebbero arrivare nell’autunno 2022 con iOS 16. Già con iOS 15 Apple ha provato a portare alcune di queste feature, da controllare tramite Siri con la voce, la scarsa collaborazione dei produttori però ha costretto la società a rimuovere tutto dal sistema operativo. Non resta che vedere cosa succede il prossimo anno, con Apple CarPlay che nel frattempo è arrivato su 600 modelli di auto differenti dal suo lancio nel 2014 (novità assoluta, Apple CarPlay è arrivato anche sulle Porsche 911). Con uno stratagemma è addirittura possibile sfruttare Apple CarPlay su Tesla Model 3 e Model Y.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
2