Apple: acquistata una startup specializzata in guida autonoma

Apple: acquistata una startup specializzata in guida autonoma
di

Apple fa un altro passo in avanti nel settore delle automobili. La società americana infatti ha acquistato una startup battezzata Drive AI, specializzata nello sviluppo delle tecnologie necessarie per le automobili a guida autonoma. L'operazione rappresenta l'ultima di una lunga serie di affari di questo tipo per la società di Tim Cook.

Un rappresentante di Apple ha confermato l'acquisto, mentre il colosso di Cupertino si è rifiutato di diffondere informazioni sulla somma pagata per rilevare Drive AI.

Come osservato dal San Francisco Chronicle, la fusione rappresenta un unicum nella storia recente di Apple, in quanto Drive AI aveva notificato ai regolatori le intenzioni di chiudere entro la fine di Giugno 2019, il che avrebbe provocato il licenziamento di circa 90 dipendenti. Apple ha quindi salvato un'azienda che aveva pochi giorni di vita, oltre che il lavoro a quasi cento persone.

Drive AI è stata fondata nel 2010 con l'obiettivo di sviluppare hardware e software necessari per far raggiungere alle vetture la completa autonomia. I propri prototipi li ha testati su Nissan NV200 su strade pubbliche, senza riportare incidenti di rilievo, ed ha gestito due programmi pilota in Texas. Inizialmente le intenzioni erano di espandere le proprie attività anche in altre città, ma evidentemente i programmi pilota non hanno registrato il riscontro sperato ed alla fine ha optato per la chiusura. La società aveva avuto gravi problemi finanziari, nonostante i 77 milioni di Dollari d'investimento racimolati nell'ultimo periodo.

E' altamente probabile che Apple sfrutti le tecnologie di Drive AI nei propri programmi per la guida autonoma, su cui c'è il massimo riserbo.

FONTE: DT
Quanto è interessante?
3