Hanno trasformato una Ferrari 360 Modena in limousine, e adesso è in vendita

Hanno trasformato una Ferrari 360 Modena in limousine, e adesso è in vendita
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Ferrari 360 Modena è sempre stata una supercar piuttosto desiderata, e per non pochi motivi. Il suo pedigree, la sua velocità e le sue proporzioni quasi perfette l'hanno resa sinceramente memorabile. L'aspetto relativo alle proporzioni è stato però messo in discussione da un appassionato, il quale ha deciso di allungarla a dismisura.

Tempo fa un esemplare della vettura, come potete vedere dalle immagini in fondo alla pagina, è stato trasformato in una limousine che consta di due posti anteriori standard i quali vanno però ad anticipare una lunghissima poltrona che prosegue per molti metri fino alla coda.

Al momento la limousine a marchio Ferrari è in vendita presso il rivenditore australiano CarSales, e sono già otto anni che permette ai facoltosi clienti di godersi feste al suo interno. Nel 2012 infatti la supercar venne portata dal Regno Unito in Australia, dove un uomo di nome Scott Marshall la trasformò in quella che è adesso.

Il processo di modifica è stato lungo e arduo, ed è partito con il tagliare in due il bolide aggiungendo rinforzi estensivi in alluminio e un corpo in fibra di vetro per evitare di superare le molteplici tonnellate di peso. A seguire, per donare una maggiore stabilità al mezzo, si è deciso di installare sospensioni pneumatiche, ma quello che spicca maggiormente è l'implementazione della lunga poltrona in pelle, delle due TV, del minibar contraddistinto da numerosi LED e soprattutto delle assurde portiere posteriori con apertura ad ali di gabbiano.

Nel suo stadio finale però la Ferrari 360 Modena pesa una tonnellata in più rispetto alla versione originale, e va a sovraccaricare in modo esagerato il V8 da 3,6 litri e 400 cavalli che nel frattempo è rimasto uguale a sé stesso. Sostituito invece il cambio, dove si è preferito optare per un sistema automatico per rendere più facile la vita dell'autista.

A ogni modo, nel caso foste interessanti, non dovete fare altro che contattare CarSales e mettervi d'accordo circa l'enorme prezzo richiesto: parliamo di 400.000 dollari. In chiusura vi rimandiamo invece alla nuova possibilità che si è aperta per gli appassionati delle creazioni di Maranello: da ora è possibile noleggiare Ferrari 275 GTB, F40, F50 e persino Enzo, ma il costo è esorbitante. Infine ecco a voi una Ferrari Testarossa che, dopo 17 di abbandono, è stata ritrovata a Puerto Rico.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
4
FerrariFerrariFerrariFerrariFerrari