Android Auto si aggiorna ancora a novembre 2020: le novità di Google

Android Auto si aggiorna ancora a novembre 2020: le novità di Google
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Acquistare oggi una nuova auto che non abbia il supporto ad Apple Carplay e Android Auto è davvero difficile, i sistemi che ci permettono di utilizzare le app per smartphone anche alla guida sono diventati indispensabili e si aggiornano di continuo. Soprattutto Android Auto, andiamo dunque a vedere le ultime novità.

Le novità di cui vi parleremo oggi sono state già ampiamente anticipate nelle scorse settimane, in particolare il sistema auto di Big G potrà dialogare con i sensori posti all’interno dell’auto (salvo che questa sia compatibile, ovviamente), mostrando a schermo diverse spie. Sul nostro display dell’infotainment potremo visualizzare la temperatura dell’acqua, la pressione dell’olio, la pressione delle gomme e la condizione dei freni.

Inoltre Google ha migliorato sensibilmente l’interfaccia grafica generale, rendendo la navigazione fra i menu e le opzioni più scorrevole e intuitiva. Google ha anche lavorato duramente per migliorare la stabilità del sistema, che ora dovrebbe crashare molto meno rispetto al passato, inoltre gli utenti ipovedenti del lato passeggero potranno godere di un nuovo menù di accesso facilitato. Dulcis in fundo, è cambiata la struttura delle schede all’interno dell’app telefono, che ora è più chiara e ordinata.

Vi ricordiamo infine che Google ha iniziato a spostare Android Auto all’interno di Google Maps, sarà questa app a gestire tutto, scompare dunque l’applicazione Android Auto per smartphone.

Quanto è interessante?
1