Tesla è tanto potente da poter reggere per mesi senza produrre, lo afferma un analista

Tesla è tanto potente da poter reggere per mesi senza produrre, lo afferma un analista
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo Morgan Stanley, nota società che si occupa di mercato, Tesla è tanto forte da potersi economicamente permettere "molti mesi di stabilimenti produttivi quasi fermi" e al contempo non subire quasi per niente eventuali contraccolpi.

La casa automobilistica californiana, dopo settimane di tira e molla col governo statunitense, ha deciso di accontentare le autorità e di chiudere gli impianti di Fremont e Buffalo. In seguito, stando alle mail inviate dalla compagnia ai suoi dipendenti, Tesla avrebbe fatto intendere di voler proseguire le sue operazioni a Fremont, una mossa in contrasto con le dichiarazioni dell'Ufficio dello Sceriffo della Contea di Alameda, che aveva invitato Elon Musk a interrompere i lavori.

Adesso Adam Jones, analista presso Morgan Stanley, ha affermato di star ricevendo numerose telefonate dagli investitori riguardo la situazione, e così l'analista si è messo direttamente in contatto con Tesla, facendosi l'idea che la compagnia sarebbe in gran forma, e in grado di sostenere la situazione senza problemi:"Pare che la maggior parte delle conversazioni provengano da investitori ansiosi del fatto di non aver comprato azioni (di Tesla) durante l'eccellente scalata di Gennaio e Febbraio, e stanno adesso provando a dare un'occhiata da vicino. Noi e i nostri associati stiamo avendo minuziose conversazioni sulla liquidità di Tesla, incluse sottigliezze riguardo i magazzini, la linea di credito con la Cina, il capitale circolane e, ovviamente, la situazione riguardo lo stabilimento di Fremont."

Insomma Adam Jones ha fatto capire di aver ben chiara la situazione prima di affermare che:"Nella nostra analisi sulla loro liquidità e dopo le discussioni con la stessa compagnia, e infine dopo aver effettuato degli stress test, crediamo che Tesla sia forte abbastanza per resistere a mesi di stop quasi totale alle operazioni, se necessario."

Adesso ovviamente l'enorme incremento del valore azionari degli scorsi mesi si è arrestato, ma il debutto della Model Y potrebbe in minima parte cambiare le cose: ecco un confronto con la sorella minore Model 3.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2