di

Si è fatta attendere a lungo la prima Mustang completamente elettrica di Ford. Stiamo parlando del crossover Mustang Mach-E, che è adesso protagonista di eccellenti riprese le quali ne testimoniano la sua agilità sulla neve.

Davanti ai nostri occhi non abbiamo un esemplare di produzione, bensì un prototipo non ancora definitivo che si diletta nell'eseguire delle lunghe e composte derapate allo Smithers Winter Proving Grounds, nello Stato del Michigan.

Questo specifico tracciato è spesso utilizzato per testare i veicoli nelle condizioni atmosferiche e stradali più dure, che senza alcun dubbio mettono sotto torchio i pacchi batteria e i powertrain delle vetture elettriche. A quanto pare però, questa Ford Mustang Mach-E se la cava benissimo grazia al suo sistema all-wheel drive ai suoi controlli di stabilità.

La complessa elettronica che la gestisce previene un eccessivo scivolamento, nonostante il fatto che questa Mach-E passa la maggior parte del tempo muovendosi lateralmente. Un breve fotogramma ci permette inoltre di notare che il controllo della trazione è disattivo, ma non è affatto una sorpresa. In ogni caso, diversamente dai video di altri test, questo perlomeno risulta piuttosto divertente e lascia al contempo intendere agli eventuali acquirenti le performance della EV.

Il SUV elettrico è finalmente stato reso disponibile anche in Italia. Da poche settimane è possibile preordinare quindi la Mustang più pesante della storia.

FONTE: motortrend
Quanto è interessante?
1