Amazon punta Rivian: l'obiettivo è costruire veicoli elettrici

Amazon punta Rivian: l'obiettivo è costruire veicoli elettrici
di

Che Amazon abbia degli interessi diretti nella guida autonoma, per automatizzare corrieri e camion della grande distribuzione, non è certo un mistero, ne abbiamo già parlato su queste pagine. Sembra però che il colosso voglia qualcosa di più dal settore automotive.

Dagli Stati Uniti arriva una succosa indiscrezione che vorrebbe il grande marchio di e-commerce alla ricerca di un significativo partner per la creazione di veicoli EV, totalmente elettrici. Non sarebbe certo la prima volta che succede qualcosa di simile, in Germania negli anni passati la famosa società di spedizioni DHL ha creato in collaborazione con Bosch lo StreetScooter.

Con la "discesa in campo" di Amazon il clamore è certamente più ampio, poiché il gruppo di Jeff Bezos possiede tanta di quella liquidità da potersi permettere davvero qualsiasi progetto - e solitamente quasi ogni cosa che il colosso tocca si trasforma in oro, se escludiamo il Fire Phone. Ma esiste già un gruppo nel mirino di Amazon? Insieme a General Motors, Bezos e soci starebbero puntando a Rivian Automotive LLC, azienda attualmente specializzata in SUV di grandi dimensioni e pick-up del tutto elettrici - vetture pensate esclusivamente per il mercato americano.

Possibile che il colosso dell'e-commerce voglia metter le mani sulla piattaforma elettrica Rivian, che può tranquillamente far funzionare grandi furgoni per la consegna delle merci. Chissà poi che Amazon non abbia mire espansionistiche ancor più grandi, ovvero il mercato delle auto EV consumer. Staremo a vedere.

Quanto è interessante?
3

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.