Alpine GTA: il miglior studio indipendente mai realizzato?

Alpine GTA: il miglior studio indipendente mai realizzato?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il marchio Alpine sarà fondamentale nel futuro del Gruppo Renault. Il nuovo CEO Luca De Meo non si è nascosto e l'ha definita "piccola Ferrari", inoltre Alpine sarà presente alla stagione di Formula 1 2021, sostituendo il brand Renault. Del marchio se ne è occupato anche Arseny Kostromin in via non ufficiale: scopriamo insieme la Alpine GTA.

Ribadiamo la premessa: l'altissima qualità progettuale e la bontà dei render potrebbero far pensare che la GTA sia un prodotto ufficiale Alpine: non lo è. Si tratta di uno studio personale di Arseny Kostromin, ex designer presso Volkswagen, Renault, Genesis e Koenigsegg. La GTA mescola sapientemente il DNA della casa francese con elementi che sembrano provenire dalla Formula 1.

La sportiva prende spunto dalle forme della Alpine A110 Berlinette e misura 4115 mm di lunghezza, 1826 mm di larghezza e 1100 di altezza. I fari tondi diurni all'anteriore la identificano immediatamente come Alpine. L'ispirazione alla storica Berlinette anni '60 è palese guardando il lunotto posteriore, un elemento "classico" perfettamente integrato con un linguaggio contemporaneo. Tutte le appendici aerodinamiche sono in fibra di carbonio non verniciata, il padiglione è particolarmente compatto e il posteriore, dotato di un enorme alettone e di gruppi ottici LED, è l'elemento più futuristico della vettura. I due massicci terminali Akrapovic suggeriscono la presenza di un motore termico. Gli interni sono da vera auto da competizione: si mescolano fibra di carbonio, pelle nera e pochi ed essenziali strumenti, rigorosamente analogici.

Parlando con la testata Carscoops, Kostromin ha così definito il suo progetto: “Stavo cercando di raccontare una storia avvincente con questo lavoro. Ci sono voluti circa tre mesi, lavorandoci a sprazzi... in qualche modo sento che ora la storia è finalmente ultimata”. Sulla possibilità di vederla realizzata Kostromin ha dichiarato “devo solo trovare un investitore e costruirla realmente”. Noi suggeriamo un'altra soluzione: egregio De Meo, prenda la cornetta e chiami Kostromin, la GTA sarebbe perfetta per affiancare la moderna Alpine A110.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1
Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110Alpine A110