Le alluvioni in Cina potrebbero aver danneggiato più di 400.000 automobili

Le alluvioni in Cina potrebbero aver danneggiato più di 400.000 automobili
di

In questi giorni non facciamo altro che sentire di alluvioni catastrofiche, incendi indomabili e nuovi record di temperatura massima, a testimonianza che gli effetti del cambiamento climatico stanno iniziando a colpire con una certa violenza.

Negli scorsi giorni la Cina è stata investita da una quantità d'acqua senza precedenti, poiché in alcune aree tempeste di poche ore hanno scaricato sul territorio una quantità d'acqua che in genere era distribuita sull'arco di un anno intero. Adesso la Zhengzhou, associazione di categoria che assiste la zona che maggiormente ha subito le conseguenze dell'alluvione, ha stimato che in pochi giorni sono stati danneggiati più di 400.000 veicoli.

Decine e decine di macchine erano ferme in sosta mentre dei fiumi cittadini irrompevano nelle strade per trascinarle con sé a valle. Molti automobilisti invece non sono stati così fortunati, in quanto si trovavano proprio dietro il volante della loro macchina mentre l'acqua li investiva.

La scala dell'evento è clamorosa (surclassa facilmente quella di Houston), e la provincia di Henan ha probabilmente ricevuto la batosta più importante. Il governo lovale fa sapere che le piogge torrenziali di fine luglio hanno provocato disagi a più di 14 milioni di persone, 930.000 delle quali hanno dovuto essere ricollocate.

Purtroppo al momento il bilancio dei morti conta 302 persone, mentre circa 50 cittadini risultano ancora dispersi. La maggior parte delle fatalità è stata riscontrata presso Zhengzhou, dove dal cielo sono caduti più di 20 centimetri di acqua in una sola ora.

Anche il Global Times si è impegnato per testimoniare l'accaduto, e al momento ci informa sull'impegno preso dagli amministratori della provincia di Henan, che hanno promesso di ripristinare condizioni di vita accettabili nel minor tempo possibile. Probabilmente non sarà così facile, anche perché i primi calcoli parlano di danni per quasi 20 miliardi di euro.

Nel frattempo il governo degli Stati Uniti ha deciso di investire centinaia di miliardi di dollari sulla promozione delle energie rinnovabili e sulla transizione dalle auto tradizionali a quelle elettriche. Per arginare il problema del cambiamento climatico c'è bisogno del contributo di tutti i Paesi.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2