Alfa Romeo porterà una sorpresa al Salone di Ginevra: l'annuncio

Alfa Romeo porterà una sorpresa al Salone di Ginevra: l'annuncio
di

Lo sappiamo, qualche appassionato là fuori pensa che ormai per Alfa Romeo il destino sia segnato, per tutti gli anni in FCA ma anche per via della fusione del gruppo italo-americano. Eppure c'è ancora qualche scintilla da far brillare: il marchio sarà al Salone di Ginevra con grandi novità.

Questo almeno è ciò che si percepisce dalla curiosa foto teaser che la stessa Alfa Romeo ha rilasciato questa mattina. Si tratta di una immagine con sfondo nero e logo Alfa in bianco, con sotto scritto: "A Momentous Comeback" con successivo appuntamento al prossimo Salone di Ginevra nella Hall 5 il 3 marzo prossimo (il Salone aprirà al pubblico il 5, il 3 e il 4 marzo però ci saranno le aperture per la stampa)

I dubbi sono tanti a proposito del "cosa" Alfa Romeo andrà a presentare in Svizzera, quasi certamente dobbiamo scartare le opzioni di una nuova 8C o di una GTV, come sappiamo tagliate senza ritegno dopo l'annuncio nel giugno del 2018. L'auto in arrivo potrebbe essere una Giulia GTA, acronimo che indica Gran Turismo Alleggerita, sulla stessa onda della 156 GTA, anche se questa voce sarebbe stata smentita dalla stessa Alfa - con l'auto che dovrebbe arrivare a giugno per i 110 anni.

Potrebbe anche trattarsi di una "semplice" Giulia 2020, la stessa che nelle ultime settimane abbiamo visto nelle foto spia in tenuta camouflage, l'annuncio però fa presagire qualcosa di più interessante. Restano ovviamente Stelvio e Tonale, in ogni caso - anche grazie al video che vedete allegato - sarà qualcosa di molto sportivo; fino al 3 marzo però possiamo davvero sognare senza freni.

Quanto è interessante?
2