Alfa Romeo Giulia e Stelvio non diventeranno ibride: i nuovi modelli saranno elettrici

Alfa Romeo Giulia e Stelvio non diventeranno ibride: i nuovi modelli saranno elettrici
di

Di recente Alfa Romeo ha presentato al pubblico il restyling di Giulia e Stelvio per il 2023, ma ancora si vociferava di una possibile elettrificazione dei due modelli del biscione prima della svolta 100% elettrica, ma il capo del prodotto Alfa Romeo, Daniel Guzzafame, ha dichiarato che i modelli in questioni non diventeranno ibridi.

Guzzafame ha rilasciato un’intervista ai microfoni del magazine australiano Car Expert, affermando che non bisogna aspettare delle varianti plug-in hybrid di Giulia e Stelvio di attuale generazione (Alfa Romeo Tonale plug-in hybrid Q4 è la prima ibrida del biscione), perché i costi di adeguamento della piattaforma Giorgio sarebbero troppo elevati.

Ricordiamo che tale piattaforma sarebbe anche in grado di adottare un powertrain ibrido, ma secondo i vertici del marchio tale modifica comporterebbe una riduzione delle emissioni di CO2 troppo irrisoria se paragonata al costo richiesto per mettere in atto il progetto.

Guzzafame ha poi aggiunto che entrambi i modelli stanno diventando sempre più difficili da vendere in Europa a causa delle tasse sempre più stringenti sulle emissioni delle vetture, che portano i consumatori a guardare verso veicoli meno inquinanti e quindi più economici: “In alcuni mercati ora non è possibile consegnare un'auto che emette 200 g/km di CO2. La maggior parte delle persone non lo comprerebbe, perché ci sono tasse su di esso e perché le persone non sono più libere di muoversi con quella macchina”.

Dunque è ormai certo che le attuali generazioni di Alfa Romeo Giulia e Stelvio resteranno tali, in attesa dei nuovi modelli completamente elettrici che arriveranno entro il 2030.

FONTE: Car Expert
Quanto è interessante?
1