Alfa Romeo Giulia GTA: trapelate foto spia su una possibile variante top di gamma

Alfa Romeo Giulia GTA: trapelate foto spia su una possibile variante top di gamma
di

Come potete vedere dal post Facebook in calce, rilasciato dalla pagina CocheSpias, sarebbe stata avvistata la parte frontale di quella che potrebbe essere la Alfa Romeo Giulia GTA, una versione ancora più potente di quelle presenti attualmente sul mercato.

Dei reports preannunciavano la sviluppo di una nuova variante top della Giulia già lo scorso Gennaio, affermando che sarebbe poi stata resa disponibile il prossimo Giugno. E' difficile comunque affermare con certezza di trovarsi davanti a una Giulia GTA, in quanto il prototipo in questione è piuttosto camuffato, e la qualità dello scatto non è il massimo, ma ha comunque il nostro totale interesse.

Il frontale del prototipo pare essere leggermente più aggressivo rispetto alle altre versioni, mentre è arduo giudicare i fari, che sembrano coperti da nastro nero. In ogni caso la forma di questi ultimi sembra leggermente più sportiva e allungata. Se le immagini e le voci dovessero rivelarsi vere assisteremmo a una macchina dalle prestazioni sbalorditive.

Il motore resterà lo stesso V6 bi-turbo da 2,9 litri della Giulia Quadrifoglio, ma rispetto a quest'ultima dovrebbe godere di un boost in potenza di circa 115 cavalli, che attesterebbe la GTA sui 620 cavalli di potenza. Non si è parlato di coppia ma, visti i 600 Nm della Quadrifoglio, ci aspettiamo più o meno 700 Nm. La scelta del cambio automatico a otto rapporti ZF parrebbe essere l'unica opzione, superato quindi il manuale a sei rapporti.

Altre modifiche riguarderanno il peso, che a quanto pare verrebbe ridotto di 20 kg. A ogni modo non ci resta che aspettare l'evolversi della situazione, ma nel frattempo la casa automobilistica italiana ha fatto sapere, tramite un recentissimo annuncio, che ci riserverà una interessante sorpresa per il Salone di Ginevra. Non vediamo l'ora.

Per concludere vi rimandiamo a questa Alfa Romeo 6C da poco riscoperta. La vettura del 1930 è appartenuta a Benito Mussolini, e la sua anzianità ha costretto un esperto team a un restauro completo.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
Alfa Romeo Giulia GTA: trapelate foto spia su una possibile variante top di gamma